Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Rio 2016, Boubakri: «Di Francisca, bellissimo gesto contro il terrorismo»

Vai alla versione integrale

La tunisina, medaglia di bronzo, appoggia l'azzurra che aveva mostrato dopo la vittoria dell'argento la bandiera europea

RIO DE JANEIRO (Brasile) - La bandiera europea, le 12 stelle dorate sullo sfondo azzurro, contro il terrorismo e per l'amicizia tra i popoli sfoderata davanti telecamere e fotografi subito dopo il podio da Elisa Di Francisca, medaglia d'argento al fioretto femminile, "è un bellissimo gesto, anch'io appoggio senza esitazione e con entusiasmo qualsiasi iniziativa che punti a combattere il terrorismo". Non ha dubbi Ines Boubakri, la giovane campionessa tunisina che vive a Parigi, battuta proprio da Di Francisca in semifinale, ma che poi è riuscita a vincere il bronzo. Un bronzo "che ho voluto dedicare alla donna araba, oltre che a mia madre anche lei fiorettista ed ex campionessa. Mi sono sempre battuta per la donna araba e tunisina, ci tengo in modo particolare", aggiunge. Il duello con Elisa Di Francisca "è stato molto bello ed intenso, anche se ho un pò sofferto per la schiena bloccata. Avevo iniziato bene, ma alla fine non c'era più tempo per recuperare il mio ritardo. È stata una bella partita, ha vinto grazia alla sua maggiore esperienza".

MOGHERINI: ELISA BRAVA DUE VOLTE