Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Chevrolet Camaro ZL1, una belva al Nurburgring

Vai alla versione integrale

La nuova muscle car americana da 650 cv ha girato in 7:29.60 al Ring battendo l'Alfa Giulia Quadrifoglio e avvicinandosi alla BMW M4 GTS

Camaro è, assieme a Corvette, il simbolo di Casa Chevrolet, nonché uno dei nomi più blasonati dell'automobilismo made in USA. Al pari della concorrente Ford Mustang (qui la nostra prova), da mezzo secolo rappresenta appieno lo spirito delle muscle car americane e la nuova ZL1 fin dal debutto si è proposta come una delle coupé più prestazionali al mondo.

Il tuo browser non supporta questo video

Per rimarcare il concetto Chevrolet ha portato la bestia al Nurburgring, scatendando una carica di cavalleria degna del generale Custer: sotto al cofano il V8 6.2 litri sovralimentato in grado di erogare 650 cavalli e sviluppare una coppia di 868 Nm. Il risultato? Basta guardare il video: 7:29.60 al Ring, tempo vicino a quello messo a segno lo scorso anno dalla BMW M4 GTS e migliore (anche se in questo caso parliamo di una berlina quattro porte) del recente 7'32 dell'Alfa Giulia Quadrifoglio