Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Manny Pacquiao torna sul ring: «Non sono finito»

Vai alla versione integrale
Il pugile filippino difenderà il titolo Welter WBO contro Horn

ROMA - «Non sono finito, la boxe è la mia vita»: così, a Brisbane in Australia, Manny Pacquiao ha confermato che il prossimo 2 luglio salirà ancora sul ring, proprio a Brisbane, per difendere il suo titolo mondiale dei welter, versione Wbo, contro l'australiano 29enne Jeff Horn. Il 38enne filippino, che è stato campione del mondo ben 11 volte in otto categorie di peso differenti, ha detto di voler lasciare un segno nella storia del pugilato. «Voglio difendere la mia corona e dimostrare che sono ancora dentro a questo mondo» ha detto il pugile che nel suo Paese è anche senatore. «La boxe è la mia passione, ho iniziato da giovanissimo, è parte della mia vita».

Il tuo browser non supporta questo video

IL RITORNO DI MANNY PACQUIAO