Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Il Tokyo Verdy chiama Totti: «Pronti 3 milioni per l'ex Roma»

Vai alla versione integrale

Il presidente del club giapponese vuole l'ex capitano dei giallorossi: «Averlo sarebbe un sogno»

 

TOKYO (GIAPPONE) - La carriera calcistica di Francesco Totti potrebbe continuare, da giocatore, nel paese del Sol Levante. Hanyu Hideaki, presidente del Tokyo Verdy, nobile decaduta del calcio nipponico un tempo facente capo al colosso Kawasaki e attualmente al terzo posto della J-League 2, ovvero il torneo cadetto, ha confermato che il club ha fatto un'offerta all'ex capitano della Roma.

«È vero, siamo interessati - ha detto Hideaki al sito del quotidiano 'Nikkansports' -. Lo abbiamo contattato, ma finora non ci sono stati progressi: chiede un contratto da 3 milioni di euro. Averlo qui sarebbe un sogno». Nella rosa allenata dallo spagnolo Miguel Angel Lotina, ex Villarreal, Deportivo La Coruna e Real Sociedad, Totti sarebbe il terzo straniero, accanto ai brasiliani Douglas ed Alan Pinheiro. Il Verdy, nelle cui file in passato giocò 'O Animal' Edmundo, ritiene che se Totti accettasse la proposta il club potrebbe rifarsi in gran parte della spesa dell'ingaggio con la sola vendita delle maglie con il numero 10 e il nome del "Re di Roma", del quale si sta studiando l'esatta grafia in giapponese.

Le ultime notizie sulla Roma

 

Al mare con Totti e Nainggolan: che spasso tra moto d'acqua e surf!