Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Seat «Il quartier generale resta a Barcellona»

Vai alla versione integrale
A Martorell Seat è molto importante per l'indotto locale visto che impiega 10mila dipendenti, suddivisi in tre turni per produrre circa tremila vetture al giorno

(ANSA) «La priorità è proteggere gli interessi dei nostri lavoratori, delle loro famiglie, così come quelli dei nostri investitori, fornitori e clienti. Lo spostamento della sede legale avrebbe senso qualora venisse a mancare la tutela legale e nel caso in cui non ci fossero più le condizioni in questo territorio».

La casa automobilistica Seat di proprietà del Gruppo Volkswagen ma con sede a Martorell, in Catalogna, risponde così nel segno «della stabilità politica e dell'appartenenza all'Ue per garantire una sostenibilità economica e occupazionale dell'azienda» alle voci su un possibile spostamento della sede legale.

A Martorell Seat è molto importante per l'indotto locale visto che impiega 10mila dipendenti, suddivisi in tre turni per produrre circa tremila vetture al giorno. Un sistema virtuoso che ha consentito a Seat, negli anni, di raggiungere l'1% del Pil dell'intera Spagna (il 4% della Catalogna). (ANSA)