Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Boxe, il ko più veloce della storia: 11 secondi

Vai alla versione integrale
© Nicolò Campo/LaPresse
E' successo a Belfast nel match valido per il titolo dei pesi gallo Wbo tra i sudafricani Zolani Tete e Siboninso Gonya 

BELFAST - Un match sconosciuto ai più che però entrerà nella storia della boxe. Quello che è successo a Belfast nel match valido per il titolo dei pesi gallo Wbo tra i sudafricani Zolani Tete e Siboninso Gonya passerà infatti alle cronache del pugilato perché ha mandato in onda il ko più veloce di sempre per un match iridato: appena 11 secondi sono bastati a Zolani per mettere ko il rivale.

Un gancio micidiale ha messo fine quasi subito alla contesa, con Gonya, che pure vantava fino a ieri un record di 25 vittorie (e due sconfitte) finito al tappeto e quasi privo di sensi, tanto che sono dovuti intervenire tempestivamente i medici per valutarne le conseguenze. Il precedente record era di 17 secondi ed era detenuto dall'ex campione dei super pesi gallo, il portoricano Daniel 'La Cobra' Jimenez che mise ko Harald Geier.