Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Jaguar I-Pace resiste alle temperature polari

Vai alla versione integrale
La vettura elettrica ha affrontato temperature fino a -40° in Svezia

La I-Pace, il primo veicolo Jaguar interamente elettrico, promette performance di livello assoluto sia in termini di ricarica che di prestazioni stradali. Grazie alla sua sportivita', alla fruibilita' e soprattutto ad una capacita' di ricarica in meno di 45 minuti, sara' l'auto perfetta per tutte le attivita' quotidiane, anche in condizioni climatiche con temperature al di sotto dello zero. Per questo, la I-Pace e' stata rigorosamente testata sugli impegnativi percorsi e nelle estreme condizioni meteo del centro prove Jaguar Land Rover di Arjeplog, in Svezia, dove la temperatura scende fino a -40° C.

INVITO A PROVARE - Un potenziale cliente svedese, ha posto alcuni interessanti quesiti circa la fruibilita' quotidiana della I-Pace alle temperature polari, soprattutto per quanto riguarda la trazione e la stabilita' su ghiaccio e neve. Per rispondere alle sue domande, gli ingegneri Jaguar lo hanno invitato presso il centro di Arjeplog consentendogli di guidare in anteprima la vettura.

AL CALDO PRIMA DEL VIAGGIO - Prima di un viaggio, i clienti potranno ricaricare la batteria e climatizzare l'abitacolo della vettura utilizzando l'alimentazione di rete. Con temperature rigide o estremamente calde, il pre-condizionamento della vettura assicurera' il massimo del comfort e del benessere a bordo. L'impostazione dei tempi di ricarica e dei programmi di pre-condizionamento preferiti potra' essere effettuata sia a bordo, attraverso il sistema InControl, che in remoto attraverso il proprio smartphone. In entrambi i casi questa operazione risultera' semplice come impostare un allarme. La Jaguar I-Pace sara' presentata in diretta mondiale il prossimo 1 marzo e il 6 marzo sara' presente in anteprima al Ginevra Motor Show.
 

Jaguar I-Pace, Salone di Los Angeles 2016: foto