Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Moto2, presentato il Team Forward

Vai alla versione integrale
Le moto saranno affidate a Stefano Manzi e Eric Granado

ROMA – Il Team Forward Racing è stato presentato a Milano. La scuderia prenderà parte al Mondiale di Moto2 e sarà composta da Stefano Manzi, in arrivo dallo Sky Racing Team VR46 ed Eric Granado, vincitore del campionato europeo nel 2017, sempre nella categoria Moto2. Tra le novità del team Forward non c’è soltanto la line up dei piloti, e la nuova livrea con i colori che ricordano quelli dei primi anni del team nel motomondiale, ma anche il telaio, perché da Kalex si passerà a Suter. Manzi e Granado avranno a disposizione due moto dall’alto potenziale di sviluppo, anche in ottica 2019, stagione nella quale la classe intermedia abbandonerà lo storico 4 cilindri Honda per passare al 3 cilindri Triumph.

I PROTAGONISTI «Sono molto contento di entrare a far parte del Team Forward. Il progetto 2018 è davvero interessante, ed esserne protagonista mi rende realmente felice. Sarà una stagione piena di novità, dove mi impegnerò a crescere come pilota e anche a migliorare me stesso. Lavorerò con una nuova squadra di professionisti competenti e sono impaziente di conoscere il mio nuovo compagno di squadra, con il quale sono certo di poter creare un ottimo rapporto». Così ha commentato Stefano Manzi. «Sono veramente molto contento di avere la possibilità di tornare nel mondiale Moto2 dopo aver vinto il titolo Europeo. Il valore aggiunto è quello di rientrare in questo mondo con una squadra professionale e competente come Forward. Ho avuto modo di conoscere i ragazzi del box e devo dire che mi trovo molto bene con loro, quindi non vedo l’ora di tornare in pista». È invece il commento di Granado.

Moto2, Miguel Oliveira sportivo dell'anno in Portogallo

Tutto sulla MotoGp