Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Bolt: Voglio giocare con il Borussia Dortmund

Vai alla versione integrale
© AP
L'ex sprinter giamaicano ci crede: «Volevo essere il miglior velocista e dominare la scena, ora voglio diventare un calciatore»

DORTMUND - Peter Stoger, allenatore del Borussia Dortmund che lo ha visto all'opera, ha messo in chiaro che avrà bisogno di lavorare tanto per poter giocare ad alti livelli ma Usain Bolt continuerà a inseguire il suo sogno. L'ex sprinter giamaicano, intervistato da "Sport1", intende allenarsi ancora con i gialloneri "e spero di avere la possibilita' di giocare con la prima squadra". Gli allenamenti lo hanno un po' sfiancato, "non sono abituato a correre così a lungo, ho sempre fatto gli sprint, ma si tratta solo di abituarmi e lavorare per rimettermi in forma. Ho bisogno di una nuova sfida: volevo essere il miglior velocista e dominare la scena, ora voglio diventare un calciatore. Mi piace mettermi alla prova e credo che il calcio sia la scelta giusta".

Bolt non ne fa una questione di ruolo, "posso fare tutto, voglio solo continuare a lavorare su me stesso e migliorarmi. Tutto è possibile, è questo il mio motto". E che il pluricampione olimpico e mondiale abbia grande fiducia nelle sue qualità, è fuori di dubbio: "Farò del mio meglio, sono abbastanza sicuro di sapere che posso farcela". (in collaborazione con Italpress)

Usain Bolt si allena con il Borussia Dortmund