Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

E-tron, parte la vendita della prima elettrica Audi

Vai alla versione integrale
Via alle prenotazioni del primo Suv elettrico dei Quattro Anelli: prezzi per la Germania a partire da 80 mila euro

ROMA - Dopo l'anteprima mimetica  dello scorso Salone di Ginevra, Audi e-tron si prepara a sbarcare sul mercato. Con prezzi, per la Germania, a partire da 80 mila euro. Stesso prezzo, sempre riferendosi al mercato tedesco, di una Q7 e-tron. Non ancora dichiarati i prezzi per l'Italia, tuttavia prendendo sempre come riferimento la versione ibrida del Q7, è ipotizzabile un listino a partire da 85-86 mila euro.

Per prenotare uno dei 200 esemplari riservati all'Italia della prima auto elettrica dei Quattro Anelli, è necessario registrarsi sul sito web dedicato e versare un anticipo di 3 mila euro. Cifra che non dà ancora accesso a una scheda tecnica definitiva ma che non ha certo inibito i preordini: oltre 6 mila nel mondo, di cui 3700 nella sola Norvegia.

Tuttavia Audi ha già annunciato che allacciandosi a una colonnina ultrafast da 150 kW (Enel ha in programma di installarne a centinaia entro il 2020) si sarà in grado di ripristinare l‘80% d’autonomia in meno di 30 minuti.

Inoltre e-tron sarà la prima vettura del marchio equipaggiata con funzionalità acquistabili a richiesta attraverso l’app myAudi: i clienti potranno infatti attivare in un momento successivo alla consegna diverse funzioni relative all’illuminazione, all‘assistenza alla guida o all‘infotainment.

Il Suv elettrico verrà prodotto nello stabilimento di Bruxelles, dove oggi viene costruita la compatta A1 e il suo debutto  s’inserisce nel piano di elettrificazione della gamma, che avrà tre modelli a zero emissioni entro il 2020.