Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Corriere dello Sport

LIVE

Jorge Lorenzo, una personal trainer da 300 cv marchiata Seat

Vai alla versione integrale
Il campione della MotoGP racconta gli sfiancanti allenamenti invernali per raggiungere la forma necessaria ad affrontare la nuova stagione. Al suo fianco la Leon Cupra da 300 cv

ROMA – Jorge Lorenzo è in Argentina per affrontare il secondo round stagionale della MotoGP. Alla sua seconda stagione con Ducati, il 5 volte campione, ambisce a tornare alla vittoria dopo una stagione avara di soddisfazioni e durante l'inverno si è allenato duramente, per arrivare al top anche fisicamente all'appuntamento mondiale.

Palestra e tanta bici, allenandosi dalle 5 alle 7 ore al giorno, e affrontando due volte a settimana il valico di Ordino – Arcalìs (Andorra): 20 km di percorso con un dislivello di 20 km. “Un percorso durissimo – dice il pilota – ma necessario per poter raggiungere pulsazioni abbastanza alte e abituare il mio corpo alle condizioni che avrò in gara”. Ossia 170 battiti al minuto.

A tenergli compagnia il personal trainer e la sua Seat Leon Cupra, versione da 300 cavalli della compatta spagnola: “L'auto mi aiuta a evitare rischi e lesioni superflue”. E che guida per i suoi spostamenti quotidiani: “E' veramente potente, reagisce bene in accelerazione e richiede uno sforzo notevole dal punto di vista fisico. E' incredibile come si sia evoluta la tecnologia, sono molto soddisfatto di poter utilizzare un'auto come questa per i miei spostamenti”.

Il tuo browser non supporta questo video