Da Roma a Siena in moto: foto

Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©
Prima del “letargo” invernale, un’ultima puntata nelle terre dell’uva e delle olive, in tempi di vendemmia e raccolta. Vi raccontiamo un week-end di 600 km (andata e ritorno) tra un bagno alle terme, un pranzo dal “divo della ciccia” e una degustazione di Brunello
©

Per Approfondire

Commenti

Dalla home

Vai alla home