Udinese
Atalanta
Risultato
1 - 3
Fine Partita FP
  • Duván Zapata . 2' pt.
  • Lasagna K. 12' pt.
  • Duván Zapata . 62' st.
  • Duván Zapata . 80' st.
  •  

    Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match. Arrivederci al prossimo turno di Serie A.

  •  

    Alla terza partita, arriva la prima sconfitta di Nicola sulla panchina friulana. L'Udinese rimane al limite della zona salvezza, anche grazie alla contemporanea caduta del Bologna, ma è attesa dal difficile appuntamento di San Siro contro l'Inter. Sull'altro fronte, riparte la marcia di Gasperini, che si mette alle spalle due sconfitte e torna a respirare aria d'Europa

  •  

    Vince e convince, l'Atalanta, alla Dacia Arena. La squadra di Gasperini ha imposto il proprio gioco, soprattutto nella ripresa, sul campo dell'Udinese, aggiudicandosi l'intera posta in palio. Protagonista assoluto Duván Zapata, che porta a casa il pallone grazie a un gol in apertura di match e a due reti nel secondo tempo.

  • 90'+4'

    FINE PARTITA: UDINESE-ATALANTA 1-3. Tripletta di Zapata e rete di Lasagna.

  • 90'+1'

    Ci saranno tre minuti di recupero, tempo che l'Atalanta vuole fare scorrere mantenendo il pallone lontano dalla propria area.

  • 89'

    OCCASIONE ATALANTA! Zapata, questa volta travestito da assist-man, mette Barrow solo davanti a Musso. Il giovane attaccante nerazzurro spara fuori, divorandosi una rete da ghiottissima posizione.

  • 88'

    Brivido per Gasperini: Berisha esce male su un cross, innescando un flipper in area, che Vizeu non riesce a domare. Il brasiliano, spalle alla porta, prova a girarsi per un tiro a colpo sicuro, ma non ce la fa.

  • 87'

    Destro violento di Fofana, respinto di testa da Palomino.

  • 85'

    Ci prova anche Gomez, con un tiro da dimenticare.

  • 82'

    Non riesce più a reagire l'Udinese, apparentemente tramortita dal terzo gol del suo ex attaccante.

  • 80'

    GOL! Udinese-ATALANTA 1-3! Rete di Zapata. Ripartenza micidiale della squadra di Gasperini, che va in transizione con Hateboer, bravo ad attirare su di sè due avversari in area e a liberare al tiro il bomber colombiano, che timbra la tripletta personale, la sua prima in Serie A.

  • 79'

    FOFANA! Numero dell'ivoriano, che fa secco un avversario in area ed esplode un diagonale che sbatte contro la base del palo.

  • 78'

    Sostituzione ATALANTA: fuori Gosens; al suo posto c'è Timothy Castagne.

  • 76'

    AMMONITO MASIELLO, per fallo su Pussetto.

  • 74'

    Nicola sceglie Vizeu come partner offensivo di Lasagna, spostando de Paul e Pussetto sugli esterni. Ora, l'Udinese gioca con un 4-4-2 a trazione decisamente anteriore.

  • 73'

    Sostituzione UDINESE: esce Pezzella; entra Felipe Vizeu.

  • 72'

    Ancora un corner guadagnato grazie a uno spunto di Zapata: sugli sviluppi dell'angolo, Masiello si tuffa di testa, provando a correggere in rete un tiro di Toloi, ma la palla termina a lato.

  • 70'

    Destro di Barrow da fuori area. Musso blocca senza problemi.

  • 68'

    Prova ad alzare il pressing la formazione di Nicola.

  • 66'

    Sostituzione UDINESE: fuori D'Alessandro; dentro Ignacio Pussetto.

  • 65'

    PILLOLA STATISTICA: 4 gol e un assist nelle ultime 5 presenze in A per Duvan Zapata.

  • 62'

    GOL! Udinese-ATALANTA 1-2! Rete di Zapata. Ottima discesa sulla fascia destra di Hateboer, che serve con un cross basso Barrow. Il gambiano dribbla un avversario e, perdendo il pallone in fase di conclusione, favorisce Zapata, bravo a non fallire un rigore in movimento.

  • 61'

    Destro di Gomez, murato da Mandragora.

  • 60'

    Azione avvolgente degli orobici, non conclusa.

  • 58'

    Sostituzione ATALANTA: finisce la gara di Rigoni e comincia quella di Musa Barrow.

  • 57'

    Toloi prova a pescare Zapata con un passaggio in verticale; poi, il difensore brasiliano si avventa sulla respinta della difesa ospite e conclude, alto, di prima intenzione.

  • 55'

    Di nuovo Lasagna sugli scudi, questa volta con un traversone dalla sinistra. Gosens ripiega in modo provvidenziale su D'Alessandro.

  • 53'

    Buono spunto della squadra di casa: filtrante di Fofana per Lasagna, che taglia verso l'esterno e poi centra in modo insidioso. L'azione viene fermata per un fuorigioco dell'ex attaccante del Carpi.

  • 50'

    Continuano a essere evidenti le difficoltà della squadra di Nicola in fase di impostazione.

  • 47'

    Cross di Toloi per Zapata, anticipato dall'uscita di Musso. Un rimpallo sul corpo di Nuytinck mette qualche brivido al pubblico, subito rasserenato dalla spazzata di Troost-Ekong, appostato a difesa della propria porta.

  • 46'

    Inizio secondo tempo di UDINESE-ATALANTA. Nessun cambio nell'intervallo.

  •  

    Nicola può essere soddisfatto della reazione immediata dei suoi, ma dovrà pensare a qualcosa di diverso per dare maggiore sostegno a Lasagna in attacco.

  •  

    Le due squadre vanno al riposo con un gol per parte. Risultato sbloccato dopo novanta secondi da Zapata, su azione d'angolo, e riequilibrato dieci minuti dopo da Lasagna, servito da D'Alessandro. La squadra di Gasperini ha tenuto in mano il pallino del gioco (addirittura con un 70 % di possesso palla), ma, dopo il gol del vantaggio, non è mai riuscita a tirare nello specchio della porta.

  • 45'+4'

    FINE PRIMO TEMPO: UDINESE-ATALANTA 1-1. Reti di Lasagna e Zapata.

  • 45'+3'

    Cross morbido di Masiello verso Zapata, anticipato da un puntuale Troost-Ekong. Chiude in attacco, l'Atalanta, questa prima frazione.

  • 45'+1'

    AMMONITO STRYGER LARSEN, per aver steso il Papu Gomez, lanciato verso l'area.

  • 45'+1'

    Zapata entra in area da sinistra con un pregevole dribbling, ma poi conclude debolmente sull'esterno della rete.

  • 44'

    Saranno tre i minuti di recupero.

  • 42'

    Notevole sprint di ter Avest, che fa cinquanta metri palla al piede e mette poi in area un cross troppo lungo per tutti.

  • 41'

    Corner per l'Atalanta, sui cui sviluppi Hateboer trova l'impatto di testa, ma manda fuori.

  • 38'

    Cross di Hateboer per Zapata, che non riesce a coordinarsi a dovere.

  • 36'

    L'esito del controllo è favorevole all'Atalanta: non c'è rigore. Si ricomincia con una rimessa laterale per l'Udinese.

  • 35'

    Calvarese interrompe il gioco: l'arbitro viene invitato dal Var a controllare gli sviluppi della precedente azione d'angolo, nella quale Freuler ha sfiorato la palla con il braccio.

  • 33'

    Ancora protagonista D'Alessandro, che, con la sua verve, sta spesso mandando in tilt i meccanismi difensivi della sua ex squadra. Tocca a De Roon, nell'ultima circostanza, chiudere su di lui e concedere un corner.

  • 32'

    Rigoni va via lungo l'out di destra e crossa in area. La difesa friulana libera.

  • 29'

    Altro body-check Palomino-Lasagna: i due fanno a sportellate in corsa, con il difensore argentino che ha la meglio e appoggia all'indietro sul proprio portiere.

  • 27'

    Lasagna rientra in campo senza apparenti problemi.

  • 26'

    Lo staff medico entra sul rettangolo verde per accertarsi delle condizioni del capitano dell'Udinese, che ha subito un colpo al naso, ma pare poter continuare dopo un pit-stop a bordo campo.

  • 25'

    Scontro Palomino-Lasagna: è l'attaccante italiano, colpito al volto, ad avere la peggio.

  • 24'

    Conclusione ambiziosa di Nuytinck dalla distanza: palla fuori.

  • 23'

    Cross basso di Toloi, troppo lungo per Zapata.

  • 20'

    Guizzo di Rigoni, che si libera di Nuytinck con un tunnel e prova il tiro, murato da Troost-Ekong.

  • 16'

    Imperioso anticipo di Troost-Ekong su insidioso cross di Zapata. L'Atalanta, dopo il gol incassato, ha ricominciato subito a macinare gioco.

  • 14'

    PILLOLA STATISTICA: Era da aprile che Kevin Lasagna non segnava un gol alla Dacia Arena.

  • 12'

    GOL! UDINESE - Atalanta 1-1! Rete di Lasagna. La retroguardia nerazzurra si fa infilare a sorpresa da D'Alessandro, che sfonda sulla destra e, indisturbato, spedisce in area un cross basso, messo in gol dalla spaccata di Lasagna.

  • 9'

    Ancora poco efficace in avanti la formazione friulana, che lascia il solo Lasagna come punto di riferimento offensivo e muove D'Alessandro e De Paul a supporto, finora non efficacemente.

  • 6'

    PILLOLA STATISTICA: Era dal novembre 2014 (Moralez contro la Roma) che l'Atalanta non segnava un gol così veloce (1.29).

  • 4'

    Cerca subito di reagire, la squadra di casa, al primo gol incassato sotto la guida tecnica di Nicola.

  • 2'

    GOL! Udinese-ATALANTA 0-1! Rete di Zapata. Sulla prima azione d'angolo, guadagnato dallo stesso attaccante colombiano, Toloi spizza la sfera di testa, indirizzandola nel cuore dell'area, dove Zapata è pronto a timbrare il suo gol dell'ex con una zampata sotto porta.

  • 2'

    Le compagini vestono le rispettive divise tradizionali: bianconera per l'Udinese, nerazzurra per gli ospiti.

  • 1'

    Inizio primo tempo di UDINESE-ATALANTA. Palla mossa dai padroni di casa.

  •  

    Le squadre si sono schierate sul rettangolo verde dello stadio friulano agli ordini dell'arbitro, il signor Calvarese di Teramo, che fa rispettare un minuto di silenzio in memoria di Gigi Radice.

  •  

    Gasperini ripropone la squadra vista contro il Napoli, con una sola eccezione: il rientrante Toloi si sistema nel terzetto difensivo al posto di Mancini. Per il resto, tutto confermato, compresa la presenza di Rigoni, al posto dello squalificato Ilicic, a supporto di Gomez e Zapata.

  •  

    Nell'Udinese, torna titolare Lasagna al centro dell'attacco. Ad assisterlo, non ci sarà Pussetto, come previsto, ma toccherà a Marco D'Alessandro. Rispetto al match con il Sassuolo, invece, è costretto a uscire dall'undici titolare Behrami, che, complici alcuni problemi a una caviglia, partirà dalla panchina.

  •  

    Sulla panchina bergamasca ci sono: Valzania, Reca, Bettella, Tumminello, Castagne, Pessina, Mancini, Rossi, Adnan, Pašalić, Gollini, Barrow.

  •  

    Mister Gasperini vara il 3-4-2-1: Berisha - Toloi, Palomino, Masiello - Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens - Gomez, Rigoni - Zapata.

  •  

    Insieme a Nicola, in panchina siedono: Opoku, Vizeu, Behrami, Mićin, Machís, Pontisso, Scuffet, Pussetto, Nicolas, Balić.

  •  

    Il tecnico bianconero ripropone il 3-5-2 delle sue prime uscite: Musso - Stryger Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck - ter Avest, Fofana, Mandragora, De Paul, Pezzella - D'Alessandro, Lasagna.

  •  

    In una Dacia Arena gremita, la squadra di casa, rinvigorita dall'avvento di Nicola, cerca il terzo risultato utile consecutivo, che le darebbe una bella spinta lontano dalla zona retrocessione. Sull'altro fronte, invece, l'Atalanta cerca proprio di evitare il terzo KO di fila, dopo le sconfitte patite contro Empoli e Napoli.

  •  

    Benvenuti alla direttta del match tra Udinese e Atalanta, valevole per la quindicesima giornata di Serie A.

Commenti