Napoli
Bologna
Risultato
3 - 2
Fine Partita FP
  • Milik A. 15' pt.
  • Santander F. 37' pt.
  • Milik A. 51' st.
  • Danilo . 80' st.
  • Mertens D. 88' st.
  •  

    Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match. Arrivederci al prossimo turno di Serie A.

  •  

    Missione compiuta per il Napoli, che tiene a distanza l'Inter e si riporta a -9 dalla Juventus. La ripresa del campionato vedrà i partenopei impegnati in casa nel difficile match contro la Lazio. Per Inzaghi, che può guardare al futuro con un pizzico di ottimismo in più, la zona salvezza rimane lontana solo tre punti. I primi impegni del girone di ritorno, contro Spal e Frosinone, saranno quasi degli sapreggi per i rossoblù.

  •  

    Con sofferenza, il Napoli ha la meglio su un Bologna mai domo e in partita fino al 95'. Dopo che Santander e Danilo, su palle inattive, avevano pareggiato i gol di Milik, è stato Mertens, poco prima del 90', a dare i tre punti ad Ancelotti, che così può festeggiare nel migliore dei modi l'anno nuovo. Da applausi il Bologna, autore di una prova di grande agonismo.

  • 90'+5'

    FINE PARTITA: NAPOLI-BOLOGNA 3-2. Doppietta di Milik e rete di Mertens per il Napoli. Santander e Danilo in gol per il Bologna.

  • 90'+4'

    AMMONITO ALLAN, per una trattenuta ai danni di un avversario.

  • 90'+4'

    Finale di partita da batticuore, con la palla che vaga pericolosamente da un'area all'altra.

  • 90'+3'

    Ci prova ancora l'indomito Palacio, questa volta al tiro con un destro che finisce abbondantemente alto.

  • 90'+2'

    PILLOLA STATISTICA: Mertens e Milik sono i due giocatori che hanno segnato più gol negli ultimi 10 minuti di gioco nel campionato in corso.

  • 90'

    OCCASIONE BOLOGNA! Pericolo per i partenopei, di nuovo da palla inattiva. Palacio spizza la sfera su corner e Mario Rui allontana proprio sulla linea. Poi, sul contropiede, Ruiz va al tiro impegnando a terra Skorupski.

  • 88'

    GOL! NAPOLI-Bologna 3-2! Rete di Mertens. Il belga riceve palla sulla trequarti da Ruiz e, approfittando della mancata pressione di De Maio, scaglia un sinistro chirurgico che Skorupski tocca ma non trattiene. Torna in vantaggio il Napoli.

  • 87'

    La squadra di Ancelotti prova a forzare i tempi in questi ultimi minuti, ma il Bologna sta chiudendo tutti i varchi.

  • 86'

    Cross di Ruiz, bloccato da Skorupski.

  • 83'

    Sostituzione NAPOLI: Ancelotti si gioca la carta di Adam Ounas al posto di Callejón, per provare a ritrovare il vantaggio.

  • 82'

    PILLOLA STATISTICA: Cinque delle 10 reti realizzate da Danilo in Serie A sono arrivate da colpo di testa.

  • 80'

    GOL! Napoli-BOLOGNA 2-2! Rete di Danilo. Il brasiliano stacca di testa su un cross da palla inattiva di Pulgar e sorprende Meret. Il Bologna acciuffa di nuovo il pareggio.

  • 80'

    AMMONITO MALCUIT, per un tackle fuori tempo su Dijks.

  • 79'

    Sostituzione BOLOGNA: esce Poli; entra in campo Riccardo Orsolini.

  • 77'

    Callejón in profondità per Milik, che cerca lo spazio per esplodere il sinistro in area, ma non trova la palla per effetto dell'intervento di Danilo.

  • 74'

    Calato notevolmente il ritmo in questi ultimi minuti di gioco.

  • 72'

    OCCASIONE NAPOLI! Sponda di Milik per Mertens, che colpisce con una mezza girata, trovando la deviazione di Helander e quella successiva di Skorupski.

  • 71'

    Sostituzione BOLOGNA: esce Svanberg; tocca ad Ádám Nagy.

  • 68'

    Sostituzione NAPOLI: finisce la partita di Ghoulam; dentro Mário Rui.

  • 67'

    Ruiz serve Milik, che prova a sorprendere il connazionale Skorupski sul primo palo. Attento, questa volta, il portiere rossoblù, che si salva con il piede.

  • 65'

    Cross di Ghoulam, controllato da un intervento in due tempi di Skorupski, che mette qualche brivido ai suoi compagni.

  • 63'

    In questa fase, si gioca stabilmente nella metà campo del Bologna, con un possesso palla ragionato da parte della squadra di Ancelotti.

  • 61'

    Palacio sguscia alle spalle di Albiol e cerca di involarsi verso la porta, ma Malcuit lo rincorre in maniera vincente, senza fallo secondo Calvarese.

  • 58'

    Sostituzione NAPOLI: esce Verdi; entra Fabián Ruiz.

  • 57'

    Ghoulam batte un calcio di punizione da posizione molto defilata, nei pressi della linea di fondo: la sfera finisce direttamente tra le mani di Skorupski.

  • 55'

    OCCASIONE BOLOGNA! Palacio, senza disturbo in area, cerca il colpo di testa su cross di Mattiello, ma non colpisce bene e la palla termina fuori.

  • 53'

    PILLOLA STATISTICA: Quinta doppietta in Serie A per Arkadiusz Milik, tutte al San Paolo e la seconda contro il Bologna.

  • 51'

    GOL! NAPOLI-Bologna 2-1! Rete di Milik. Stupendo cross di esterno destro firmato da Malcuit, che Milik devia in rete di prepotenza, respingendo l'attacco di Mattiello. Doppietta del bomber polacco.

  • 50'

    OCCASIONE NAPOLI! Sugli sviluppi di un corner, la sfera finisce tra i piedi di Callejón, che, da meno di cinque metri, conclude debolmente addosso al portiere avversario.

  • 49'

    Il Napoli ha iniziato in modo aggressivo la ripresa, ma il Bologna, con la sua compattezza, per ora rintuzza ogni attacco.

  • 47'

    Mertens batte direttamente a rete un calcio da fermo: palla alta.

  • 46'

    AMMONITO DE MAIO, per una trattenuta ai danni di Mertens.

  • 46'

    Inizio secondo tempo di NAPOLI-BOLOGNA. Non ci sono stati cambi nell'intervallo.

  •  

    Le assenze in casa Napoli si stanno facendo sentire più del previsto. In particolare, manca un po' di imprevedibilità in fase offensiva, mentre il centrocampo sembra andare in difficoltà di fronte alla pressione del Bologna. Buona, invece, la prestazione dei rossoblù, che dovranno mantenere lo stesso tasso agonistico anche nella ripresa per sperare di portare a casa dei punti.

  •  

    Dopo il gol di Milik, che ha sbloccato il risultato al quarto d'ora, il Bologna è riuscito a trovare il pareggio con un'incornata di Santander, poi costretto a lasciare il campo per infortunio.

  • 45'+4'

    FINE PRIMO TEMPO: NAPOLI-BOLOGNA 1-1. Reti di Milik e Santander.

  • 45'+2'

    Saranno tre i minuti di recupero.

  • 45'+1'

    OCCASIONE BOLOGNA! Dijks mette in mezzo un cross che Falcinelli non riesce a toccare per poco.

  • 44'

    Ancelotti non pare soddisfatto della sua squadra: il Napoli fatica a mantenere compatti i reparti e patisce ora l'aggressività del Bologna.

  • 42'

    Sostituzione BOLOGNA: esce Santander; dentro Diego Falcinelli.

  • 42'

    Problemi fisici per Santander, che da qualche minuto stava stringendo i denti per provare a rimanere in campo dopo uno stiramento. A questo punto, il paraguaiano è costretto a uscire.

  • 41'

    Palla tagliata di Ghoulam, non intercettata da nessun compagno.

  • 40'

    PILLOLA STATISTICA: Tre degli ultimi gol segnati dal Bologna in Serie A sono arrivati di testa.

  • 38'

    Azione personale di Malcuit, che prova il diagonale in corsa. Nessun problema per Skorupski.

  • 37'

    GOL! Napoli-BOLOGNA 1-1! Rete di Santander. Ottimo schema su palla inattiva della squadra di Inzaghi: Pulgar batte il calcio di punizione con un cross dalla destra; Palacio spizza e Santander devia in rete con un'incornata da fermo. Pareggio dei felsinei.

  • 34'

    Traversone di Verdi, questa volta troppo lungo per tutti i compagni. Skorupski blocca.

  • 33'

    OCCASIONE NAPOLI! Ancora pericoloso Milik, che raccoglie di testa un bel cross dalla sinistra di Verdi e manda fuori non di molto.

  • 32'

    MILIK! Il polacco salta a tempo su un corner di Allan, anticipa De Maio e sfiora la traversa.

  • 31'

    Insidioso traversone di Mattiello, agguantato in presa alta da Meret, che anticipa Svanberg.

  • 28'

    Cross di Dijks, che Svanberg prova a girare, senza successo, verso la porta con una acrobazia.

  • 25'

    OCCASIONE NAPOLI! Mertens addomestica un pallone al limite dell'area ed esplode il destro a giro indirizzato sotto il sette. Skorupski deve volare per deviare in corner.

  • 24'

    AMMONITO PULGAR, per una trattenuta ai danni di Callejon.

  • 22'

    Tentativo di combinazione, non riuscito, tra Verdi e Zielinski al limite dell'area.

  • 20'

    Il gol incassato pare aver un po' smorzato la carica agonistica del Bologna. Il Napoli continua invece con il suo gioco, che prevede una paziente imbastitura della manovra.

  • 18'

    PILLOLA STATISTICA: Nona rete di Arkadiusz Milik in questo campionato, una in meno rispetto a quelle realizzate nei due precedenti campionati messi assieme.

  • 15'

    GOL! NAPOLI-Bologna 1-0! Rete di Milik. Mertens si fionda su un cross dalla destra di Malcuit e cerca di concludere per due volte a rete. Il secondo rimpallo favorisce Milik, che scaraventa la palla in rete. Calvarese convalida il gol dopo un check al Var per un presunto fallo di mano del belga, poi rivelatosi inesistente.

  • 13'

    Sul primo corner per i padroni di casa, Mattiello sfiora il cross di Mertens, mandando fuori tempo Callejón, appostato tutto solo davanti alla porta.

  • 10'

    Conclusione di Poli, bloccata senza problemi da Meret.

  • 7'

    Traversone tagliato di Verdi dalla sinistra: fa buona guardia Danilo.

  • 5'

    Il tema tattico dei primi cinque minuti vede il Napoli mantenere il pallino del gioco, ma esporsi con una certa facilità ai contropiede degli avversari.

  • 4'

    OCCASIONE BOLOGNA! Al primo affondo, il Bologna sfiora il gol. Ripartenza rapida degli uomini di Inzaghi, che portano Poli al tiro: il diagonale dell'ex Milan si trasforma in un cross che Santander non devia in rete per pochi centimetri.

  • 2'

    Il Napoli veste la tradizionale divisa azzurra. Per il Bologna, un completo blu scuro con numerazione e calzettoni rossi.

  • 1'

    Inizio primo tempo di NAPOLI-BOLOGNA. Palla mossa dai padroni di casa.

  •  

    Le squadre entrano in campo agli ordini dell'arbitro, il signor Gianpaolo Calvarese, che fa scambiare a Poli e Callejón, oggi capitano dei partenopei, i saluti di rito.

  •  

    Rispetto alla sconfitta contro la Lazio, Inzaghi rilancia Palacio in attacco al fianco di Santander. In cabina di regia, c'è Pulgar e non Nagy, mentre la difesa sarà formata da Danilo, Helander e De Maio, che vince il ballottaggio con Calabresi. Tornano a disposizione Falcinelli e Džemaili.

  •  

    Ancelotti riparte dal tandem offensivo Milik-Mertens, con il belga che sostituisce, come prevedibile, lo squalificato Insigne. L'altro assente per decisione del giudice sportivo, Koulibaly, sarà rimpiazzato da Maksimović. In mediana, Zieliński farà le veci dell'infortunato Hamsik, mentre sono decisamente aggressive le scelte sulle fasce, che saranno occupate da Callejón e da Verdi, che torna dal primo minuto proprio contro la sua ex squadra. Confermato Meret tra i pali.

  •  

    Accanto al tecnico del Bologna, ci saranno: Da Costa, González, Orsolini, Nagy, Krejčí, M'baye, Donsah, Destro, Okwonkwo, Džemaili, Calabresi, Falcinelli.

  •  

    Inzaghi, per provare a puntellare la propria panchina, opta per il solito 3-5-2: Skorupski - De Maio, Danilo, Helander - Mattiello, Poli, Pulgar, Svanberg, Dijks - Santander, Palacio.

  •  

    In panchina, siederanno: Mário Rui, Fabián Ruiz, Ounas, Luperto, Hysaj, Ospina, Karnezis, Rog, Younes, Diawara.

  •  

    I padroni di casa scenderanno in campo con un 4-4-2 a trazione anteriore: Meret - Malcuit, Albiol, Maksimović, Ghoulam - Callejón, Allan, Zielinski, Verdi - Milik, Mertens.

  •  

    La squadra di Ancelotti deve ripartire dopo la polemica notte di Santo Stefano. La vittoria è necessaria per provare a tenere vive le ultime speranze di rincorsa alla Juventus e, soprattutto, per guardarsi dall'assalto al secondo posto portato dall'Inter. Di fronte, ci sarà una squadra alla disperata ricerca di gol e di punti. Non sarà facile per i felsinei, visto che le ultime quattro visite al San Paolo si sono risolte con delle sconfitte.

  •  

    Benvenuti al penultimo match della diciannovesima giornata di campionato. Al San Paolo, il Napoli chiuderà il proprio girone d'andata ospitando il Bologna in un quasi testa-coda.

Commenti