Vuelta a Burgos, volata vincente di Moschetti

Il non ancora 22enne milanese trionfa nella seconda tappa, la Beloradoc-Catrojenz. Terzo Ballerini

ROMA - Matteo Moschetti ha vinto in volata la seconda tappa della Vuelta a Burgos, la Beloradoc-Catrojenz di 163 chilometri. Il quasi 22enne corridore milanese della Polartec Kometa ha preceduto lo spagnolo Jon Aberasturi Izaga (Euskadi Basque Country-Murias), che si consola con la maglia di leader della classifica generale, e l'altro azzurro Davide Ballerini (Androni Giocattoli-Sidermec). Quinto Marco Canola e ottavo Nicola Bagioli, entrambi della Nippo-Vini Fantini-Europa Ovini. Domani la terza delle cinque frazioni della corsa iberica, la Sedano-Picon Blanco di 149 chilometri. (In collaborazione con Italpress).

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home