Equitazione: De Luca vince il Gran Premio di Roma

© CARLO GIULIANI

L'Italia torna a vincere a Piazza di Siena dopo 24 anni grazie ad una splendida prova del trentunenne leccese

ROMA - É ancora grande Italia al concorso ippico di Piazza di Siena. Dopo il successo di squadra nella Coppa delle Nazioni, arriva la vittoria di Lorenzo De Luca nel Gran Premio Roma: l'azzurro, in sella a Halifax vh Kluizebos, si è aggiudicato la prova individuale più importante dell'86° Csio di Roma Piazza di Siena Master d'Inzeo. A distanza di 24 anni dall'ultima vittoria firmata per l'Italia nel 1994 da Arnaldo Bologni e Mayday, il cavaliere leccese, 31 anni, ha ripetuto l'impresa. Dopo il percorso netto nella prima manche, De Luca ha chiuso senza errori e con il tempo di 45"37. Solo tre i doppi netti. seconda posizione per l'irlandese Bertram Allen su Hector Van D' Abdijhoeve (0/0; 45"97), mentre terzo posto per la neozelandese Edwina Tops Alexander su Inca Boy Van T Vianahof (0/0;51"67). La doppietta Coppa delle Nazioni Gran Premio Roma mancava all'Italia dal 1976 quando a conquistare il Gran Premio Roma fu Piero d'Inzeo su Easter Light.

LA SODDISFAZIONE DI MALAGÒ - «Grandissimo De Luca, dopo 24 anni un cavaliere italiano trionfa nel GP Roma Piazza di Siena! Congratulazioni, caro Lorenzo, a te e al tuo inseparabile Halifax!». Così il presidente del Coni si complimenta su twitter con il trentunenne vincitore.

 

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home