Quicken Loans, Francesco Molinari al comando insegue la storia

© AP

A un giro dal termine è primo con Ancer. Bene Woods, è decimo

ROMA - Un successo per entrare nel mito. Al Quicken Loans National di golf, appuntamento con la storia per Francesco Molinari che, nel Maryland, insegue il primo trionfo sul Pga Tour, impresa mai riuscita prima a nessun giocatore italiano. Incredibile quello che sta accadendo sul green del Tpc Potomac at Avenel Farm (Stati Uniti), dove l'azzurro è passato al comando della classifica con 197 (-13), grazie a un'altra prova-show conclusa in 65 (-5). Il piemontese condivide la leadership con il messicano Abraham Ancer, autore di un parziale strepitoso (62, -8). "Ho giocato davvero bene - il commento del torinese - ma adesso voglio finire al meglio. Sono dove avrei voluto essere all'inizio del torneo. Adesso devo riposare per recuperare energie, domani può essere un giorno importante. Spero di fare del mio meglio e imbucare più colpi possibili". Altra prova impeccabile per 'Chicco' Molinari, protagonista di 6 birdie e un solo bogey. I due leader, ad un giro dal termine, vantano due lunghezze di vantaggio sugli statunitensi Zac Blair e Ryan Armour (terzi con 199, -11).

Nel Maryland continua a convincere pure Tiger Woods. La leggenda californiana ha guadagnato la 10ª posizione (203, -7) e ora è distante 6 colpi dalla vetta. L'ex numero uno al mondo vuole una vittoria che manca dal 2013, anno dell'ultimo trionfo nel WGC-Bridgestone Invitational. Impresa difficile, ma non impossibile. "Ho giocato meglio - le dichiarazioni della 'Tigre' - di quanto indichi il punteggio. Pensavo di ottenere uno score migliore". Dopo il trionfo a Wentworth, e il secondo posto beffa nell'Open d'Italia (primo e secondo appuntamento stagionale delle Rolex Series European tour), Molinari sogna il primo successo sul Pga Tour. Per mettere anche una seria ipoteca sulla qualificazione alla prossima Ryder cup, guadagnare punti fondamentali nella corsa alla FedEx cup e avvicinare la Top 10 del ranking mondiale del golf.

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home