Mondiale medi: Blandamura ko, Murata conserva il titolo

© Getty Images

Niente da fare per il pugile nativo di Udine ma reidente da anni a Roma

ROMA - Niente da fare per Emanuele 'Sioux' Blandamura. Il pugile nativo di Udine ma residente da anni a Roma è stato battuto per Ko tecnico all'ottava ripresa dal giapponese Ryota Murata, campione in carica, nel match valido per il Mondiale dei pesi medi Wba. Ad assistere all'incontro, svoltosi in Giappone nella Yokohama Arena, c'erano 17mila spettatori. Per Murata è stata l'11/a vittoria prima del limite nella carriera da professionista.

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home