Rally di Montecarlo, Sainz pronto a scendere in pista

© EFE

Il figlio d'arte e pilota della Toro Rosso debutterà nel World Rally Championship nel corso della Power Stage

ROMA - Carlos Sainz Junior vuole continuare la tradizione del padre, neo campione della Dakar e due volte campione del mondo di rally. Il figlio d'arte e pilota della Renault in Formula 1 debutterà, infatti, nel World Rally Championship nel corso della Power Stage del Rally di Montecarlo. A soli 23 anni, Sainz Jr. sarà al volante della nuova Renault Megane RS, durante la prova speciale lungo i 13,58 km che separano La Cabanette da Col de Braus.

SOLO L'INIZIO Sainz scenderà in pista domenica 28 gennaio. La gara si disputerà a 1.400 metri di altitudine, sulle Alpi Marittime, alle spalle del Principato di Monaco. Carlos guiderà la macchina Vip, con il compito di testare le condizioni della strada prima del passaggio dei piloti ufficiali del Campionato Mondiale di Rally. Su Twitter ha annunciato la sua partecipazione con grande entusiasmo: «Sono molto contento di poter fare un paio di tratti di strada nel Rally di Montecarlo a bordo della nueva Megane RS! Da qualcosa bisogna pur iniziare».

Tutte le news di rally

Dakar: auto, Sainz vince l'edizione 2018

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home