Sei Nazioni, niente da fare per l'Italia: ko anche con la Scozia

© ANSA

Gli Azzurri perdono 29-27 chiudendo il torneo senza vittorie: cucchiaio di legno anche in questa edizione

ROMA - L'Italia è stata sconfitta 29-27 dalla Scozia allo Stadio Olimpico nella quinta e ultima partita del 6 Nazioni 2018 di rugby. È la 17esima sconfitta consecutiva degli azzurri nel torneo, che li condanna anche in questa edizione al cucchiaio di legno.

Agli Azzurri non è bastata una prova di grande valore per portare a casa la prima vittoria: decisivo per gli ospiti il calcio piazzato di Laidlaw a un minuto dal termine.

Italia-Scozia 27-29 (17-12) nel quinto e ultimo match di 6 Nazioni di rugby giocato allo stadio Olimpico. Italia: Minozzi; Benvenuti (19' st Hayward), Bisegni, Castello (34' st Canna), Bellini; Allan, Violi (27' st Palazzani); Parisse (C), Polledri (27' st Licata); Budd, Zanni (13' st Steyn); Ferrari (19' st Pasquali), Ghiraldini (37' st Fabiani), Lovotti (19' st Quaglio). All: O'Shea. Scozia: Hogg; Seymour, Jones (13' st Horne), Grigg, Maitland; Russell (16' st Price, 24' st Russell), Laidlaw; Wilson (27' st Denton), Watson, Barclay (C); J. Gray, Swinson (13' st R. Gray); Nel (1' st Fagerson), Brown (1' st Bhatti), Reid (1' st McInally). A disp. Kinghorn. All: Jones. Arbitro: Gauzère (Francia) Marcatori: nel pt 7' Allan (cp); 10' m Brown (3-5); 14' m Allan tr Allan (10-5); 21' m Minozzi tr Allan (17-5); 25' m Barclay tr; nel st 5' m Allan tr Allan (24-12); 21' m Maitland tr Laidlaw (24-19); 31' m Hogg tr Laidlaw (24-26); 36' cp Allan (27-26); 39' cp Laidlaw (27-29). Spettatori: 60.000 circa.

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home