EuroBasket 2017: Serbia troppo forte, Italia eliminata

© EPA

In semifinale va la squadra di Sasha Djordevic, gli Azzurri resistono un quarto e poi cedono a rimbalzo.

ROMA - Si ferma nei quarti di finale il cammino della Nazionale all’EuroBasket 2017: a Istanbul gli Azzurri sono stati sconfitti dalla Serbia 67-83. La squadra di Sasha Djordjevic affronterà venerdì la Russia in semifinale, dall’altra parte del tabellone saranno Slovenia e Spagna a sfidarsi. Per l’Italia il miglior marcatore è stato Marco Belinelli con 18 punti, in doppia cifra anche Gigi Datome (15). Dall’altra parte decisivo Bogdanovic con 22 punti.

 

BUON AVVIO - L’Italia è partita con la giusta carica, trovando subito il 5-0 con la tripla di Datome e il canestro di Nic Melli. Gli Azzurri hanno tenuto bene il campo toccando anche il +4 (16-12) col canestro di Belinelli, la Serbia ha reagito quando Djordjevic ha messo in campo Marjanovic: l’ex centro degli Spurs ha segnato punti importanti e liberato spazi nell’area per i compagni, che hanno trovato il sorpasso a fine primo quarto (17-18). A metà secondo quarto la Serbia ha trovato il primo mini-allungo (32-25) continuando a cercare Marjonovic e poi col contropiede di Jovic. La tripla di Macvan è valsa il +11 (27-38), dall’altra parte è stato Burns a tenere vivi gli Azzurri con la tripla e poi con l’assist di Datome (33-38). All’intervallo lungo si è andati sul 33-44 per la Serbia (15-27 il parziale del secondo quarto), infallibile dalla lunetta (16/16) e capace di dominare a rimbalzo nelle due metà campo (22-7).

 

IL BREAK - In apertura di terzo quarto, anche senza Marjanovic, la Serbia ha allungato ulteriormente (52-37) sciorinando una pallacanestro essenziale ed efficace. Il gioco da tre punti di Belinelli ci ha riavvicinato e poi Biligha e Aradori hanno messo i canestri del -8. Bogdanovic dalla lunetta ha tranquillizzato Djordjevic sul finire del terzo quarto (48-59), la Serbia è tornata sul +13 a metà quarto periodo (54-67) ma immediata è arrivata la tripla di Belinelli e poi il canestro di Datome (59-67). Nel finale sono stati i 5 punti di un immenso Bogdanovic a scavare il solco tra le due squadre. Serbia in semifinale, Italia a casa ma con onore.

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home