Cavaliero annichilisce Casale: Trieste torna in Serie A

© CIAMILLO

I giuliani chiudono i conti vincendo 72-63 e conquistando la promozine

ROMA - Gioco, partita e incontro. L'Alma Trieste sfrutta al massimo il primo match point a sua disposizione e sconfigge 72-63 la Novipiù Casale Monferrato riconquistando la Serie A dopo 14 anni. Un successo meritato e arrivato al culmine di un match in cui i biancorossi sono sempre rimasti avanti nel punteggio nonostante una coriacea Novipiù Casale Monferrato che non ha mai mollato. A trascinare al successo i giuliani è stato un devastante Daniele Cavaliero che ha martellato il canestro avversario siglando 23 punti con un ragguardevole 7/12 dall'arco. A dir poco fondamentale però anche il contributo di Juan Fernandez che ha siglato 12 punti nella sola seconda metà di gara. A Casale non sono invece bastati i 22 di Sanders e l'ottima seconda metà di gara di Marcius. 

IL MATCH - Dopo un avvio di marca piemontese, Cavaliero piazza quattro triple in rapida successione che fanno volare Trieste a +10 (16-6). Con l'ingresso di Blizzard però, Casale ricuce lo strappo e chiude la frazione con un solo punto di scarto (16-15). Ritrovata la sostanziale parità, la Novipiù prova a tenere la scia di Trieste che però prova ad assestare agli avversari una nuova spallata con le bombe di Prandin e Cavaliero che mettono la loro firma sul 37-31 di fine primo tempo. Sanders in uscita dagli spogliatoi si carica l'attacco di Casale sulle spalle e ispira il -3 (41-38) che anticipa di qualche istante lo show di Ferandez che sigla 8 punti in meno di due minuti e griffa il +10 giuliano all'ultimo mini-intervallo (53-43). Sul più bello però l'attacco biancorosso si inceppa e ad inizio quarto quarto subisce la rimonta di Casale che con un 14-2 si riporta addirittura avanti a 6'30" dalla fine. La Novipiù non riesce però a cavalcare il momento favorevole e incassa immediatamente un controbreak di 11-0 che riporta definitivamente avanti Trieste che finale dimostra di avere più benzina nel serbatoio portando a casa il successo. 

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home