NBA, Carmelo Anthony verso i Rockets

© AP

Il giocatore firmerà un annuale da 2.4 milioni

ROMA - Il futuro di Carmelo è a tinte biancorosse, quelle degli Houston Rockets con cui il trentaquattrenne nativo di New York firmerà un contratto annuale al minimo salariale per un veterano con alle spalle la sua esperienza (circa 2.4 milioni di dollari). Finito pochi giorni fa in una trade che ha portato il tedesco Dennis Schroder agli Oklahoma City Thunder, "Melo" sarà infatti rilasciato dagli Atlanta Hawks e metterà nero su bianco l'intesa trovata con i texani. Una conferma dell'interesse nutrito dai texani nei confronti di Anthony l'aveva data nelle ultime ore anche il general manager dei Rockets, Daryl Morey, che aveva ammesso che i biancorossi erano in corsa per assicurarsi i servigi sportivi del giocatore che ha lasciato i Thunder dopo una sola stagione in cui ha viaggiato a 16.2 punti di media nelle 78 partite disputate. Ora quell'interesse si sta trasformando in un vero e proprio contratto da firmare. 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home