NBA, Dirk Nowitzki resta ai Mavericks

© AP

Il tedesco firma un annuale da 5 milioni e giocherà la sua ventunesima stagione con i Mavs

ROMA - Per la ventunesima stagione consecutiva Dirk Nowitzki vestirà la casacca dei Dallas Mavericks stabilendo un record di fedeltà ai colori della franchigia texana. Il lungo nativo di Wuerzburg, in Germania, ha infatti trovato l'accordo con la franchigia texana che solo poche settimane fa era uscita dalla precedente intesa con il tedesco che adesso inchiostrerà un nuovo annuale da 5 milioni di dollari complessivi. Arrivato in Texas nel 1998 dopo essere stato scelto al draft dai Bucks che lo girarono inmmediatamente ai Mavs, "Wünder Dirk" ha segnato l'epoca moderna dei Mavericks che nel 2011 ha condotto fino alla conquista del loro primo, storico anello NBA. Adesso di fronte al quarantenne dagli occhi di ghiaccio, che lo scorso anno ha messo a referto 12 punti e 5.7 rimbalzi a partita, si presenta l'intrigante sfida di fare da "chioccia" ai giovani Donovan Mitchell e Luka Doncic che rappresentano il futuro dei Mavericks, ma anche quella di creare un reparto lunghi potenzialmente molto interessante assieme all'ex Clippers DeAndre Jordan. 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home