Obiettivo Suning: aprire 150 negozi sportivi in Cina entro il 2020

© Inter via Getty Images

Lo ha dichiarato il gruppo in una nota: si punterà anche sul rafforzamento dei diritti tv

ROMA – 152 negozi al dettaglio da aprire in Cina entro il 2020. È quanto ha dichiarato in una nota Suning Sports. Gli store offriranno una completa gamma di merchandising di club di tutto il mondo, tra cui ovviamente l’Inter. Il gruppo investirà anche in un’altra direzione, quella dei diritti tv, con il rafforzamento di PP Sports, l’emittente di proprietà che possiede i diritti di Premier, Serie A, Liga, Bundesliga, campionato cinese e la lega di Wrestling. I principali investitori sono Goldman Sachs e Alibaba.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home