Chelsea travolto dal City: tifosi furiosi con Sarri e Higuain

© Getty Images

Umiliante sconfitta per i blues che escono dal campo travolti da un super Aguero (tripletta). Al termine del match l'ex tecnico del Napoli non dà la mano a Guardiola. Sui social si scatena la furia dei fan contro l'allenatore e il Pipita

ROMA - Un 6-0 incredibile che scatena la furia dei tifosi inglesi contro Maurizio Sarri e Gonzalo Higuain. La coppia che aveva fatto sognare Napoli non riesce a ritrovare l'alchimia dei giorni migliori portando il Chelsea verso una sconfitta umiliante contro il Manchester City di Pep Guardiola, proprio l'allenatore che tante volte in passato aveva tessuto elogi all'ex tecnico del Napoli

La lezione inflitta dal City al Chelsea è tutta in quel 4-0 all'intervallo. Un massacro sportivo in piena regola con Sterling, due volte Aguero (che alla fine siglerà una tripletta e colpirà anche una traversa) e Gundogan capaci di far cadere in depressione il popolo blues in meno di 25 minuti. 

FOTO, GLI ATTACCHI SOCIAL A SARRI

Il risultato tennistico finale e la sconfitta storica hanno lasciato inevitabili scorie nelle vene dei supporter del Chelsea che sui social hanno sfogato tutta la loro rabbia contro Sarri e Higuain, i due artefici - a loro avviso - della catastrofica debacle all'Etihad Stadium.

IL TABELLINO DEL MATCH

©

«Sarri should be sacked» («Sarri dovrebbe essere licenziato»), è la frase più ricorrente su Twitter. Le richieste di dimissioni arrivano da un popolo, quello blues, ferito da una sconfitta arrivata contro l'odiato Guardiola. Molti fanno il nome di Zidane come successore e c'è anche qualche coraggioso che chiede un fantascientifico ritorno (sarebbe il terzo) di Mourinho. Il commento più curioso arriva dall'ex calciatore Jamie Carragher che ha dichiarato: «Sarri è riuscito nell'impresa di trasformare il Chelsea nell'Arsenal». Il gioco di parole Sarri-Sorry è un altro must: «Sarri il the hardest word...». Infine c'è anche chi chiede mestamente all'ex Napoli di tornarsene in banca, alludendo al mestiere che ricopriva prima di diventare il faro e la guida del popolo partenopeo.

A Gonzalo Higuain le cose non vanno sicuramente meglio. Arrivato da pochi giorni e scappando dal Milan, il Pipita è riuscito nella non facile impresa di trasformare i cori in fischi in un battito di ciglia. «Sarri, quando cambierai squadra ricordati di portarti dietro anche il tuo pupillo», scrive un tifoso inglese su Twitter. La doppietta contro l'Huddersfield segnata in Premier otto giorni fa è già un ricordo. Anzi sminuita: «Contro di loro due gol li facevo anche io a 50 anni», scrive un ben poco riconoscente fan del Chelsea su Twitter. L'accusa pù lucida, però, è forse questa: «Se il Chelsea pensava di trovare tutte le risposte in Higuain, evidentemente non ha proprio capito la domanda». Amen. 

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home