Sarri: «Higuain? Fiducioso, Marina Granovskaia sta lavorando duramente»

L'allenatore dei Blues non si sbilancia sull'arrivo dell'attaccante: «Non la chiamo ogni giorno, voglio concentrarmi sul campo. Vorrei un sostituto per Fabregas»

LONDRA - Nella conferenza stampa di presentazione del derby contro l'Arsenal, Maurizio Sarri non può evitare le domande di calciomercato e in particolare quelle su Higuain. «Quanto è vicino l'arrivo di Gonzalo? Non so, voglio essere chiaro ma non posso aiutarvi - risponde l'allenatore del Chelsea al primo quesito di un giornalista -. Ho parlato con Marina (Granovskaia, ndr) 2 settimane fa, gli ho detto come vorrei migliorare la squadra. Sono fiducioso, so che Marina sta lavorando duro ma non so niente del mercato. Non la chiamo ogni sera, non voglio spendere le mie energie mentali sul mercato perché altrimenti non ne avrei per preparare le partite. Fabregas? Abbiamo bisogno di un sostituto, Marina sa come la penso, non sono frustrato. Morata? Non so se giocherà ma si sta allenando con noi. So che per lui è un momento molto difficile penso che per un giocatore  a gennaio sia normale venir coinvolto in voci di mercato».

Chelsea, Higuain a Londra. E' il giorno di Piatek al Milan

 

 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home