Modric-Rabiot-Lobotka: ecco il piano anti-Juventus delle rivali

Gennaio è lontano, ma le grandi già pensano alle strategie per insidiare i bianconeri: il croato resta un pallino dell'Inter, il Milan pensa al francese mentre il Napoli è vigile sullo slovacco del Celta

ROMA - Una risposta alla Juve, ammesso che ce ne sia una. Gennaio è lontano e il rischio, concreto, è che chi ha un vantaggio - già importante - lo possa consolidare. Premessa: la Juve non ha vincoli o paletti da rispettare, si muove solitamente con un paio di sessioni di anticipo. Se avesse potuto, avrebbe approfondito per Marcelo che resta un sogno da accarezzare eventualmente per il futuro. Anche se il brasiliano ha detto chiaro e tondo che chiuderà la carriera al Real. Stop. Oppure avrebbe approfondito per Rabiot, dopo un paio di incontri esplorativi che avevano certificato il desiderio di andare fino in fondo. Ora per Adrien può scatenarsi una bagarre, con la Juve sempre alla finestra e con la signora Veronique - un sergente - alla ricerca della migliore condizione possibile per il figliolo.

IL MILAN VORREBBE - Ecco un centrocampista che scatena le fantasie di chiunque. Rabiot è un vecchio pallino di Leonardo, mai sufficientemente nascosto e figlio di collaudate conoscenze ai tempi dell’esperienza parigina. Ora Leo sa un paio di cose importanti, la prima è che il Paris Saint-Germain forzerà per apparecchiare il rinnovo. Pur avendo memorizzato che il ragazzo, spinto dalla madre, si sente pronto per una nuova esperienza. Il Barcellona aveva messo sul tavolo una cinquantina di milioni, a meno di un anno dalla scadenza, eppure è stato respinto al mittente. A zero sarebbe un boccone prelibatissimo, blaugrana e Juve compresi. Leonardo cercherà di infilarsi in quest’imbuto per anticipare a gennaio: salita ripida, ma non proprio Zoncolan, puntando sui rapporti eccellenti con i suoi ex e straricchi datori di lavoro. (...)

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home