Frosinone, la spesa al Benfica: Taarabt

© Getty Images

Capozucca è volato in Portogallo. Non soltanto Ferreyra e Samaris: piace anche l'ex Genoa e Milan

FROSINONE - Come anticipato già da lunedì, il Frosinone, nella persona del suo consulente di mercato Stefano Capozucca, è a Lisbona dove ha incontrato i dirigenti del Benfica per provare a chiudere la trattativa per l’attaccante argentino Facundo Ferreyra e il centrocampista greco Andreas Samaris. La due giorni di Capozucca a Lisbona, potrebbe non limitarsi a chiudere ca questi due obiettivi: l’uomo di fiducia del presidente Maurizio Stirpe, infatti, potrebbe anche sondare un altro calciatore che gioca con il club portoghese, Adel Taarabt. L’ex Milan e Genoa, dopo la buona esperienza della passata stagione nei rossoblù liguri (28 presenze e due reti), è stato relegato dal club lusitano nella formazione B. Taarabt può giocare sia da esterno di un tridente offensivo, che come trequartista alle spalle degli attaccanti.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home