Europa League Atalanta, Gasperini: «Everton forte, ma ci crediamo»

© ANSA

Il tecnico: «C'è grande emozione e grande attesa, in tanti verranno a tifarci a Reggio Emilia. Vogliamo rappresentare al meglio il nostro calcio»

REGGIO EMILIA - Tutto pronto in casa Atalanta per il grande esordio in Europa League. I nerazzurri sfideranno a Reggio Emilia l'Everton nella prima giornata della fase a gironi. "C'è emozione e una grande attesa - ha dichiarato il tecnico Gasperini ai microfoni di Sky Sport 24 - ma abbiamo tante gente al seguito qui a Reggio Emilia che ci farà sentire a casa. Il fatto che così tanta gente arrivi da lontano non ci farà sentire la difficoltà di giocare in un campo diverso, magari avremo anche qualche motivazione in più".

ATALANTA, QUOTA OK CONTRO L'EVERTON

L'EVERTON E IL GIRONE DURO - La squadra di Koeman, che da quest'anno ha ritrovato anche l'ex Manchester United Rooney, sulla carta è tra le favorite per la vittoria finale della competizione. Gasperini lo sa bene, ma ha spiegato come in casa Atalanta ci sia davvero tanta voglia di stupire: "L'Everton è la classica squadra inglese, fisicamente forte, per noi è come giocare contro Inter, Milan, Lazio e Fiorentina. Affronteremo ogni partita al meglio delle nostre possibilità, vale per domani ma anche per il campionato. Per noi sono tutti obiettivi importanti. Siamo in un girone difficile, tra i più duri della competizione, incontriamo squadre di Premier, della Ligue 1 (il Lione, ndr) e anche quella cipriota (l'Apollon Limassol, ndr) non è un'outsider. Noi però arriviamo da un quarto posto in A e vogliamo rappresentare al meglio il nostro calcio".

SPINAZZOLA MIGLIORA: LE CONDIZIONI

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home