Garcia: «Che bello tornare all'Olimpico e affrontare la Lazio!»

© EPA

Il tecnico del Marsiglia commenta l'esito del sorteggio di Europa League: «Sarà difficile ma di sicuro non faremo regali a nessuno»

MARSIGLIA - "Mi fa piacere tornare a Roma e affrontare di nuovo la Lazio con un'altra squadra". Il primo pensiero di Rudi Garcia dopo l'esito del sorteggio della fase a gironi di Europa League è sul suo ritorno in una città in cui ha lavorato e vissuto per due anni e mezzo, per allenare i giallorossi. Adesso guida l'Olympique di Marsiglia, inserito nello stesso girone dei biancocelesti, oltre che di Eintracht Francoforte e Apollon Limassol. "Quando affronti squadre italiane e tedesche non puoi concedere regali e noi non faremo questo errore - ha spiegato il tecnico francese -. E' un gruppo più difficile rispetto a quello della scorsa stagione, ma penso che anche i nostri avversari non saranno felici di affrontare l'OM". Da Garcia al direttore sportivo Andoni Zubizarreta. "Potrebbe essere un buon gruppo anche in Champions League - il commento del dirigente spagnolo -. Di sicuro quelle con Lazio ed Eintracht saranno partite che piaceranno ai nostri tifosi, ma penso che le nostre avversarie non saranno felici di essere capitate nel nostro girone". L'Equipe riporta anche il commento dell'attaccante Florian Thauvin. "Non sara' semplice, affronteremo due belle squadre ma l'Europa League non e' una competizione semplice". (in collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home