Sorteggio Europa League: criteri, orari e qualificate ai quarti

© AP

Ecco le possibili avversarie del Napoli nel prossimo turno della manifestazione. La sorpresa è lo Slavia Praga

ROMA - Il Napoli resta l'unica italiana ancora in corsa in Europa League. Due le spagnole, come le inglesi. Chelsea e Arsenal hanno portato a sei il numero di formazioni inglesi nei quarti delle coppe europee, la maggiore presenza dal 1970-71. La sorpresa è lo Slavia Praga che ha eliminato il Siviglia.

Diretta sorteggi Europa League

LE QUALIFICATE - Ecco di seguito tutte le squadre qualificate ai quarti:

Chelsea (Inghilterra)


Eintracht Francoforte (Germania)


Benfica (Portogallo)


Napoli (Italia)


Valencia (Spagna)


Slavia Praga (Repubblica Ceca)


Arsenal (Inghilterra)


Villarreal (Spagna)




SORTEGGI EUROPA LEAGUE - Il sorteggio dei quarti di Europa League si svolgerà venerdì 15 marzo a Nyon, sede dell'Uefa in Svizzera, a partire dalle 13 dopo quello di Champions League che darà l'avvio alla cerimonia alle 12.

CRITERI SORTEGGIO - Sarà un sorteggio aperto. Non ci saranno teste di serie, si potranno affrontare anche due due club di una stessa federazione. Eventuali restrizioni verranno annunciate prima del sorteggio. La squadra sorteggiata per prima giocherà l'andata in casa. Diversamente dagli ultimi anni, si definirà il tabellone verso la finale. Quindi le squadre conosceranno anche le possibili avversarie in semifinale.

DOVE SEGUIRLI IN DIRETTA - Sul nostro sito CorrieredelloSport.it sarà possibile seguire la diretta testuale dei sorteggi dei quarti con gli accoppiamenti di quarti e delle possibili semifinali e conoscere le reazioni di tutti i protagonisti in tempo reale.

DATE E ORARI DI QUARTI E SEMIFINALI - L'andata dei quarti di finale si giocherà giovedì 11 aprile, mentre le gare di ritorno sono previste per giovedì 18 aprile. Il calendario completo verrà confermato nel pomeriggio del sorteggio. Queste le tappe successive della manifestazione:

Semifinali: 2 e 9 maggio
Finale: mercoledì 29 maggio, Olympic Stadium, Baku

Come indicato sul sito ufficiale della Uefa, in vista dell'ultimo appuntamento della competizione verrà effettuato un sorteggio per stabilire a livello amministrativo quale sarà il club a giocare "in casa".

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home