Infantino: "Voglio la Var al prossimo Mondiale"

© EPA

Il presidente della Fifa: "E' il momento di correggere certi errori: mai più un gol fantasma come quello di Panama"

ROMA - Il gol fantasma che ha permesso al Panama di centrare la sua prima qualificazione alla Coppa del Mondo ha convinto il presidente della Fifa, Gianni Infantino: "E' arrivato il momento di correggere certi errori:  faremo in modo di introdurre la Var al prossimo Mondiale. Gli arbitri sono esseri umani e sbagliano come tutti, credo allora che sia necessario aiutarli con un supporto tecnologico". 

Infantino - attualmente a Lione per l'ultima tappa del tour fra le città che ospiteranno i Mondiali femminili nel 2019 - ha poi proseguito: "Quando il mondo intero vede un errore in pochi secondi e l'unico a non vederlo è l'arbitro, non perché non vuole ma perché non può, e c'è il modo di rimediare, allora bisogna fare un passo avanti. L'obiettivo della Var non è correggere i piccoli dettagli ma i grandi errori".

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home