Mondiali 2018, Francia-Belgio 1-0: Umtiti gol, è finale!

Un colpo di testa del difensore decide la semifinale di San Pietroburgo: ora Deschamps aspetta Croazia o Inghilterra a Mosca per giocarsi la Coppa del Mondo

MOSCA (RUSSIA) - Il Belgio non subiva gol da calcio d'angolo dal Mondiale del1994. Umtiti spacca la statistica nel momento meno opportuno e regala la finale dei campionati del mondo 2018 alla Francia. Proprio ieri noi italiani festeggiavamo l'anniversario della vittoria della Coppa del Mondo del 2006. I transalpini stavolta sembrano aver messo la testa a posto e si giocheranno la finale a Mosca contro una tra Croazia e Inghilterra. 

Segui Croazia-Inghilterra in diretta

HIGHLIGHTS 1 - De Bruyne con la punta del piede serve Hazard: conclusione dal vertice sinistro che sfiora il palo dal lato opposto. Questa la prima occasione seria della partita al 15'. Il Belgio fa il Brasile nella partita dei quarti persa dalla VerdeOro. Tiene la partita e la palla alta, con la Francia dentro la propria metà campo. Matuidi però tiene sveglio Courtois con una sventola dal limite: sinistro bloccato. Lloris non ha questi problemi visto che la pressione del Belgio erutta con un'altra conclusione di Hazard, deviata in angolo da Varane a pochi centimetri dalla traversa. Lloris ha la concentrazione altissima anche al 22': il sinistro di De Bruyne finirebbe in rete se il portiere del Tottenham non volasse sulla sua destra. Giroud di testa di poco a lato (palla comunque nel radar del portiere) e Giroud di sinistro di molto a lato sono poca roba rispetto all'occasione di Pavard. L'esterno dello Stoccarda imita Candela dei bei tempi, scende alla grande sulla destra e invece del cross tira diretto in porta. Courtois di piede in angolo. Non sembra ma è la Francia a concludere il primo tempo con più tiri verso la porta: 11 vs 3.

Francia-Belgio: cronaca e tabellino

HIGHLIGHTS 2 - Al Belgio non basta la precisione dei passaggi. La Francia è cinica e passa in vantaggio da un calcio d'angolo. Umtiti dopo 7 minuti della ripresa anticipa di Fellaini scatenandosi in un balletto minimal per festeggiare l'1-0. Si balla anche nella didesa belga: all'11' Mbappé usa il tacco per fare l'assit a Giroud ma l'anticipo di Dembele devia respinge il tiro dell'attaccante. Martinez cambia: dentro Mertens proprio al posto di Dembele. Al 20' il napoletano trova Fellaini in area ma il colpo di testa finisce a lato. Hazard chiede un calcio di punizione dal limite per un fallo netto di Giroud, Witsel impegna di destro Lloris dalla distanza, Lukaku non aggancia in area un cross di De Bruyne. Gli ultimi tre spunti di cronaca sul livescore della partita, prima del trionfo francese: Deschamps riporta in finale la sua nazionale dopo 12 anni e 1 giorno da quella di Berlino contro l'Italia.

Formazioni iniziali

FRANCIA (4-4-2): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Mbappé, Pogba, Kante, Matuidi; Griezmann; Giroud

BELGIO (3-5-2): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Chadli, Dembele, Witsel, Fellaini, De Bruyne; Lukaku, Hazard. 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home