Juventus, Ronaldo: «Voglio vincere la Champions»

Il fuoriclasse portoghese si racconta a Dazn: «Mio figlio Cristiano Jr diventerà come me, ne sono sicuro»

ROMA - Cristiano Ronaldo non si nasconde. Con lui la Juventus ha fatto il salto di qualità definitivo e l'obiettivo è quello di riportare a Torino un trofeo che manca dal 1996. «Voglio vincere la Champions con la Juve - spiega il 5 volte Pallone d'Oro in un'intervista a Dazn di cui è diventato global brand ambassador -. Ci focalizzeremo su quella, con i miei compagni, ma senza ossessione, passo dopo passo, e poi vedremo: se quest’anno, l’anno prossimo o quello dopo... L’obiettivo è vincere il campionato, la Coppa Italia e naturalmente fare del nostro meglio in Champions».

DESTINO JUVE - Ronaldo spiega perché ha scelto la Juventus: «Ci sono cose nella vita che sembrano decise dal destino e in questo caso è stato così. Non mi sarei mai aspettato di giocare in questo club, ma certe cose avvengono in maniera naturale. Come tutti sanno, la Juve è uno dei migliori club al mondo e per me è stata una decisione facile. Chiaramente, quello che ho fatto al Real Madrid è stato incredibile, ho vinto tutto e ho tanti amici, la mia famiglia è lì, ma la Juve ha dimostrato di volermi più di tutti. Mi hanno dato un'opportunità e sono felice: voglio provare a scrivere la storia anche con questo club». CR7 spiega l'importanza di indossare ancora il numero 7: «E' il mio numero preferito, ne ho parlato con la società e con Cuadrado che mi ha detto: "Te la cedo volentieri". E' andato tutto bene. Sono sorpreso della disponibilità del club e di Cuadrado. Sono felice di poter continuare con il numero 7».

Guarda l'intervista completa a Cristiano Ronaldo su DAZN

Nella pagina successiva le parole di CR7 sulla rovesciata allo Stadium...

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home