Napoli, il sindaco di Bari frena De Laurentiis: «San Nicola non agibile per la Champions»

© LAPRESSE

Decaro, primo cittadino del capoluogo pugliese, in disaccordo sull'idea del presidente azzurro: «Saremmo contenti, ma è giusto che ogni squadra giochi nella propria città»

BARI - Il progetto di Aurelio De Laurentiis di spostare al 'San Nicola' le gare interne del Napoli in Champions League rischia di incontrare un ostacolo insormontabile. «Non sapevo nulla delle intenzioni di De Laurentiis ma sono abituato alle imprevedibilità del presidente - il commento a Radio Kiss Kiss Napoli di Antonio Decaro, sindaco di Bari -. Io penso che la squadra debba giocare nel proprio stadio, coi propri tifosi. Noi ne saremmo contenti, ma le squadre devono giocare nelle proprie città. Tra l'altro il San Nicola non credo abbia l'agibilità Uefa, c'erano problemi con l'impianto elettrico. La nuova avventura di De Laurentiis qui? Qui ci sono sensazioni positive da parte dei tifosi dopo due mezzi fallimenti, vedere De Laurentiis tranquillizza i tifosi del Bari. Sappiamo che è l'imprenditore giusto».

(in collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

 

Commenti

Dalla home

Vai alla home