Nzonzi: «Alla Roma ho detto subito sì»

© EPA

Il centrocampista francese: «Volevo una nuova sfida e quando è spuntata la possibilità di andare alla Roma non ho esitato»

ROMA - «E' stata dura quando sono arrivato in Inghilterra, è successa la stessa cosa in Spagna, ora in Italia. Non è sempre facile cambiare squadra e cambiare nazione ma a me piacciono le sfide, le cose complicate». Così Steven Nzonzi a BeIn Sports parla del suo trasferimento nella Capitale, sponda giallorossa.

«Volevo una sfida diversa da Siviglia, lì ho passato belle stagioni ma era ora di cambiare aria. Volevo un'esperienza che mi permettesse di crescere a livello individuale, questo è quello che cercavo e che ho trovato a Roma: quando è arrivata la loro offerta non ho esitato - conclude il centrocampista della Francia campione del mondo in carica - sono in un grande club che gioca grandi competizioni, è stato davvero un bene per me».

 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home