Roma, i tifosi difendono Zaniolo: striscione contro Le Iene

Nella notte è stato esposto uno striscione a Campo Testaccio contro il programma televisivo che ha intervistato il centrocampista della Roma e la madre

 «Più che Iena, sciacallo». Lo striscione esposto contro Le Iene esprime tutto il disappunto della piazza romanista dopo il servizio su Nicolò Zaniolo e Francesca Costa. L’intervista, come ha ammesso la madre, non era concordata e le domande a doppio senso rivolte a Lady Zaniolo hanno scatenato il nervosismo di Nicolò e, di conseguenza, quello dei tifosi pronti a proteggere il loro talentino. 

FISCHI A FLORENZI: I MOTIVI DELLA ROTTURA CON LA SUD

 Nella notte i supporter della Roma hanno esposto uno striscione a Campo Testaccio, ex stadio giallorosso degli anni ’30 e ’40, contro il programma televisivo: «Fate tanta moralità ma i rispetto dove sta? Più che Iena, sciacallo». Anche sui social negli ultimi giorni non sono mancate le critiche - di tifosi e non - su come è stato montato il servizio, e le domande poste alla madre del giovane centrocampista della Roma. 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home