Serie A Spal, Valdifiori-Schiattarella, ballottaggio per un posto in regia

© LAPRESSE

Per Semplici sarà un'alternanza continua. Viviano ormai fuori dal giro

FERRARA - Nel test di ieri con la Primavera il 6-2 finale lascia il tempo che trova. C’era però curiosità per vedere all’opera alcuni dei nuovi spallini, su tutti Valdifiori che in assenza di Schiattarella s’è preso la scena in cabina di regia. È ormai evidente come tra i due si andrà delineando lungo tutto l’arco della stagione un ballottaggio continuo, anche perché al contempo Viviani sembra davvero essere uscito dal giro delle rotazioni di Semplici: schierato con la Primavera, il prodotto delle giovanili della Roma è persino uscito anzitempo per via di un infortunio (scontro fortuito con Valoti) la cui entità verrà valutata nei giorni a seguire. Non è nemmeno fortunato Viviani, ma le gerarchie del tecnico paiono comunque delineate. E mentre in difesa s’è rivisto Simic, schierato al posto dell’infortunato Felipe (la sua presenza contro l’Atalanta è da considerarsi a rischio), a centrocampo c’è stato spazio per Dickmann e appunto per Valoti, quest’ultimo a sua volta al rientro dopo un periodo segnato da più di un problema fisico.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home