Parma Calcio eSports, a fine giugno il giocatore ufficiale

© ANSA

Al via i tornei per cercare il Pro gialloblù: la fase finale in programma il 28 giugno

Ormai ci siamo. Il Parma Calcio, dopo l’incredibile impresa della settimana scorsa che ha coronato al grido di “Come noi nessuno MAI” il triplice salto dalla Serie D alla massima serie, è ormai pronto a una nuova avvincente sfida: quella legata al mondo degli eSport.
Infatti la società ducale, grazie alla partnership con eSports Academy (già partner della Sampdoria, primo club italiano a sbarcare in questo mondo), è alla ricerca del giocatore professionista che difenderà i colori gialloblù. Per determinare chi sarà il primo Pro del Parma eSport ci sarà un torneo (1vs1) in tre tappe al termine dei quali uscirà il vincitore, colui che vestirà la maglia crociata e rappresenterà squadra, città e tifosi nei vari tornei nazionali e internazionali.
Nel dettaglio sono due i tornei in programma: il primo – 5 e 6 giugno – è organizzato dalla eSports Academy si svolgerà online. Il secondo, invece, sarà offline e dedicato agli appassionati del territorio emiliano per un massimo 256 partecipanti e sarà disputato allo Stadio Tardini il 17 giugno. I primi 16 classificati otterranno dei premi, ma solo i primi quattro potranno accedere alla fase finale. Il 28 giugno, infine, scatterà la fase finale con 8 giocatori (due arriveranno dal torneo online gli altri da quello offline più due wild card assegnate dal Parma Calcio e dall’eSports Academy). Tra loro ci sarà il primo giocatore ufficiale del Parma Calcio eSport.

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home