FIFA Global Series Playoffs: Obiettivo Mondiale

Dal 28 al 30 Maggio e dal 1° al 3 Giugno si svolgeranno presso Amsterdam i FIFA Global Series Playoff, penultimo evento della stagione eSports di FIFA 18.

La competizione ha lo stesso format delle due Fut Champions Cup che si sono disputate a Barcellona e a Manchester, ovvero il round svizzero. Si inizia con gruppi di console da 64 giocatori, che si sfidano per la prima partita tramite un sorteggio, poi si continua con match tra player che hanno lo stesso numero di vittorie. Ogni giocatore giocherà 7 partite in formato andata e ritorno (14 match). Chi riuscirà ad ottenere 4 vittorie si qualificherà alla fase ad eliminazione diretta, mentre chi perderà 4 partite, sarà eliminato.

Si giungerà a 32 giocatori per console che continueranno il cammino tramite la fase ad eliminazione diretta, partendo dai sedicesimi fino alla Finale di Piattaforma (anche in questi casi ci sarà la doppia sfida). I rispettivi campioni di console, si sfideranno tramite la Grand Final per aggiudicarsi il primo premio di $35,000. I primi 16 di ogni console accederanno all’evento conclusivo della stagione di FIFA 18, la Fifa eWorld Cup Grand Final, che si terrà a Londra dal 2 al 4 Agosto.

Tra i 16 giocatori Xbox qualificati tramite le due Fut Champions Cup spiccano F2Tekkz (campione di Barcellona), Unilad Gorilla (attuale campione del mondo), Msdossary (campione di Manchester), Hashtag Ryan, NRaseck, Janoz, Megabit del Bochum, Hashtag harry, Psg DaXee, Tim Latka dello schalke04 e Kurt0411. Tramite le qualifiche nazionali, figurano Mirza Jahic, vincitore Xbox della Virtual Bundesliga, Kid M3mito vincitore della eMls Cup con la maglia dello Houston Dynamo, Dani Hagebuk dell’Ajax, vincitore della eDivisie, sezione eSports dell’Eredivisie, RubiDofano, giocatore del Cadice eSports, vincitore de McDonald’s Virtual LaLiga eSports, M Mino vincitore della eLigue1, Diegog1996, vincitore della CopaTyc argentina e Gabinho, vincitore della V4 Future Sports Festival, qualifica ungherese.

Nel primo weekend di maggio si è svolto il Last Chance Qualifier, qualifica avvenuta tramite la modalità Fut Champions Weekend League. Tra i qualificati troviamo gli italiani Fabio Denuzzo, Gabriel Llhao del Nordavind, Di Gianni degli Inferno eSports e RiberaRibell dei Mkers, ma anche player del calibro di Sean Allen, vice campione del 2016, Vfb Marlut dello Stoccarda e Jamboo del west Ham United. Tramite le coppe di Gfinity, hanno strappato il pass anche i giocatori della Roma eSports, ovvero Rannerz su Xbox e Zimme su PS4, vincitori della Gfinity Elite Series. Con la FIFA eClub World Cup, volano ad Amsterdam anche Aero del Team tedesco EnvyUs e The royal dei Falcons eSport.

In campo PS4, tra i giocatori più promettenti, ritroviamo TheStrxnger del Basilea eSports, Nicolas99fc, Eisvogel_7, Stefano Pinna, Deto del Manchester city, il nuovo arrivato nel Team Gullit, Zezinho23, FIFAUstun del Brondby, Lev Vinken dell’Ajax e Maestro del Lille. Nelle qualifiche nazionali, si sono distinti Diego “Crazy Fat Gamer” Campagnani, vincitore della qualifica italiana, Kevin7 dalla Copa Tyc, LyesMTL del Montreal Impact, secondo nella eMLS Cup, Ufenok77 vincitore del campionato russo e giocatore della nazionale russa, Cihan vincitore PS4 della Virtual Bundesliga, Riptorek vincitore PS4 della V4 Future Sports Festival in Ungheria, Ali Riza Aaygun vincitore PS4 dell’eDivisie, e Milosz93 del Legia Varsavia eSports e vincitore di ESL Poland.

Nel Last chance qualifier, tra i 23 qualificati, ritroviamo Marcus Jorgensen del Manchester City, CodyDerFinisher del Basilea eSports, Corentin Vicogne del Lione e il veterano DrEhano dello Stoccarda. Tramite la FIFA eClub World Cup, si sono qualificati anche Daniele “IcePrinsipe” Paolucci, dei Mkers, e Fredberg, del Brondby eSports.

Su piattaforma Xbox, oggi si disputeranno i primi 5 match del round svizzero, mentre domani si concluderanno i gironi e si giocherà fino ai sedicesimi. Infine, Mercoledì avremo le partite dagli ottavi fino alla Grande Finale. Lo stesso programma sarà eseguito per la console Sony. Sarà possibile collegare il proprio account di Fifa Ultimate Team con il profilo di Twitch per ottenere, tramite la visione del torneo, la possibilità di un regalo sul proprio account di FIFA.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home