Hearthstone Team: fuori Mkers e MorningStars, dentro i Powned

Il nuovo tabellone della competizione a squadre di Hearthstone è stato pubblicato da Blizzard e due dei vecchi team italiani sono rimasti in gara.

Se i Global Games sono assimilabili ai Mondiali i Team Standings sono l’equivalente della Serie A internazionale. Ognuno dei 50 team che ha ottenuto l’accesso in questa divisione è composto da tre giocatori, e la classifica è stilata sommando i punti accumulati dai giocatori che partecipano ai tornei ufficiali di Blizzard appartenenti al circuito HCT.

Le prime 10 squadre classificate al termine della stagione competitiva ricevono direttamente da Blizzard un premio in denaro che può arrivare fino a 7500 dollari per membro della squadra. Rispetto alla prima stagione sono fuoriuscite due squadre italiane, i Morning Stars White e Team Mkers, e si è aggiunto il Team Powned. Questa è la composizione attuale delle squadre italiane.

Exeed Esports

  • Francesco "Swaggermeist" Padovani
  • Marco "Turna" Castiglioni
  • Andrea "Scacc" Scaccia

Team Powned

  • Luca "Dazzar" De Lollis
  • Paolo "Garrickz" Testa
  • Tommaso "Thufull" Giommi

Team QLASH

  • Dario "Pool8" Ripa
  • Federica "maevedonovan" Campana
  • Vladislav "GeneraL" Spirin

Exeed Esports è il team italiano che ha ottenuto il risultato migliore nella prima stagione, 24° secondo la classifica stilata dal Team Genji. Gli altri team si sono classificati 26° (Morning Stars White), 34° (QLASH) e 43° (Mkers).

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home