F1 Mercedes, Hamilton: «Per il titolo c'è anche la Red Bull»

© PA

Il campione del mondo in carica spera in una lotta per il Mondiale aperta a più squdre

ROMA - Lewis Hamilton spera in una lotta aperta a più squadre per il titolo iridato 2018. Tra queste, il campione del mondo in carica mette la Red Bull, che potrebbe rappresentare una «vera sfida» sia nel campionato piloti che in quello costruttori. I test pre stagionali hanno visto una Ferrari scattante, mentre Red Bull e Mercedes si sono preoccupate in modo particolare del ritmo sul tempo lungo. «Speriamo che ci siano più squadre in lotta per il campionato - ha detto Hamilton a Crash.net -. Penso ci sia stato un anno con sei diversi vincitori nelle prime sei gare, questo è positivo per lo sport. Più competizione c'è, più è divertente guardare. Io sono cresciuto guardando questo sport, sono un fan e ho visto la differenza tra quando è stato un campionato a una squadra, e quando c'è stata una coppia in lotta per il titolo. Quindi sono davvero fiducioso. Penso che la Red Bull possa essere una vera sfida quest'anno, la loro vettura sembra ottima».

AFFIDABILE - Hamilton è pronto ad affrontare la nuova stagione con la sua Mercedes W09 e si dice fiducioso: «Non so dove siamo arrivati in termini di pacchetto, ma la nostra settimana è stata molto buona e produttiva, abbiamo ottenuto tutto ciò di cui avevamo bisogno. L'affidabilità è stata fantastica e l'auto è fantastica, non abbiamo lavorato sull’equilibrio o cose del genere ma per risolvere alcuni dei problemi che abbiamo avuto l'anno scorso. Aspettiamo di arrivare a Melbourne».

F1 Mercedes, Bottas è carico: «Mi serve solo la continuità»

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Sfida Pronostico

Commenti

Dalla home

Vai alla home