F1 Gran Bretagna, Wolff: «È la seconda volta che ci buttano fuori»

© EPA

Parole dure anche da parte del team principal della Mercedes al termine della gara

SILVERSTONE – Come il suo pilota, anche il team principal della Mercedes Toto Wolff schiuma rabbia al termine della gara, accusando la Ferrari di scorrettezza: «È la seconda volta che ci buttano fuori dopo Le Castellet. Sono tanti punti nel mondiale costruttori».

L'ACCUSA Il dirigente austriaco ha poi proseguito a caldo: «Per dirla con le parole di James Allison, il nostro direttore tecnico, “pensate sia una cosa deliberata o frutto dell'incompetenza?” A voi il giudizio». Con il passare dei minuti Wolff ha poi cercato di stemperare la tensione ammettendo: «Si trattava di uno scherzo, non mi permetterei mai di parlare di incompetenza...però siamo stufi di vedere queste cose».

ORDINE DI ARRIVO

CLASSIFICA

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home