F1, Mercedes, Wolff: «Niki Lauda mi manca molto»

© EPA

L'ex pilota è convalescente dopo il recente trapianto ai polmoni e il team manager delle Frecce d'Argento ha voluto salutarlo: «Guarda tutte le gare e cerco di tenerlo aggiornato il più possibile»

ROMA - «Niki mi è mancato molto». Lo ha ammesso il team manager della Mercedes, Toto Wolff, parlando del suo compagno di scuderia, Niki Lauda, che si sta riprendendo dopo il recente trapianto di polmoni. In qualità di presidente non esecutivo delle Frecce d’Argento, Lauda è stato una presenza costante degli ultimi anni nel garage del team, oltre a supportare la gestione di Wolff.

«GUARDA TUTTE LE GARE» - «Mi manca soprattutto dal punto di vista umano – ha detto Wolff al giornale tedesco Die Welt - come compagno di viaggio, compagno di battaglie e amico. Era importante cenare sempre la sera per discutere della giornata solo noi due. In questo momento ho perso una persona molto importante». Nonostante la lunga convalescenza a Vienna, Lauda cerca di non perdersi nulla delle imprese Mercedes in Formula 1:  «La sua salute è la cosa più importante ora, quindi ha bisogno di riposo, ma sono regolarmente in contatto con lui. Guarda tutte le gare e cerco di tenerlo aggiornato il più possibile».

CLASSIFICA

CALENDARIO

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home