F1 Monza, Ferrari, Vettel: «Non sono contento»

© Getty Images

Il tedesco si è visto soffiare la pole all'ultimo istante dal compagno di squadra: «L'ultimo giro non è stato pulito, ho perso tempo un po' ovunque»

MONZA – Non ce l’ha fatta per un soffio, Sebastian Vettel, che appare deluso alla fine delle qualifiche, nonostante l’ottimo secondo tempo e la doppietta Ferrari: «Non sono del tutto contento, ma forse Kimi oggi era un po’ troppo veloce per me. No sono contento del mio ultimo giro e di quello che ho fatto. Non è stato un giro pulito e ho perso tempo un po’ ovunque. Per fortuna sono 2°».

«GRAZIE AI TIFOSI» - «Per la Ferrari i primi due posti sono fantastici. Ogni volta che si scende in pista qui i tifosi diventano matti, è grandioso vedere le bandiere  e gli striscioni per la Ferrari. La gente qui ci dà una spinta in più».

Segui la gara in DIRETTA

GRIGLIA DI PARTENZA

CLASSIFICA

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home