Moto2, Bagnaia parte forte

© Getty Images

Nella prima giornata di test primo il pilota dello Sky Racing Team VR46, terzo Pasini

ROMA – A pochi giorni dai test di Valencia la Moto2 torna protagonista per un'altra serie, questa volta a Jerez de la Frontera. Tutti i team sono riusciti a girare nonostante qualche goccia di pioggia. Protagonista assoluto di giornata Pecco Bagnaia dello Sky Racing Team VR46 che ha staccato il miglio tempo con un crono di 1:42.330. Alle sue spalle si è piazzato uno dei favoriti per il titolo Alex Marquez, secondo a a 166 millesimi dall'italiano. Sul podio Mattia Pasini, che aveva ottenuto il primato qualche giorno fa sulla pista valenciana, che precede il portoghese della Ktm Miguel Oliveira.

GLI ITALIANI Oltre ai due protagonisti di giornata Bagnaia e Pasini si sono distinti anche gli altri italiani della categoria. Tutte azzurre infatti le posizioni dal quinto al settimo posto con Lorenzo Baldassarri, Luca Marini (Sky Racing Team VR46) e Simone Corsi. Prosegue l'apprendistato nella nuova categoria per Romano Fenati che ha ottenuto il dodicesimo crono di giornata. Per quanto riguarda i piloti di casa discrete prestazioni per Vierge, Isaac Vinales e il veterano Hector Barbera. Deludono invece alcuni possibili protagonisti della stagione come Brad Binder, Jorge Navarro, Sam Lowes e il rookie Joan Mir, campione del Mondo di Moto3, tutti nelle posizioni di rincalzo.

A Valencia Pasini chiude in bellezza

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home