Moto3, solo tre piloti hanno completato tutti i km della stagione

© AP

Affidabilità del mezzo e abilità alla guida gli ingredienti necessari. C'è anche un italiano

ROMA - Affidabilità del mezzo e buona guida. Questi gli ingredienti per correre lungo il 2017 macinando tutti i chilometri previsti in un'intera stagione. Sono tre i piloti di Moto3 ad aver completato i 1623.559 chilometri previsti nel corso dei gran premi stagionali. Si tratta dell'italiano Andrea Migno, che ha gareggiato per lo Sky racing team, dello spagnolo Joan Mir, che si è laureato campione con 341 punti correndo per la Leopard Racing, e infine Jakub Kornfeil, della Peugeot.

GLI ALTRI Tra i primi posti di questa speciale classifica figurano anche altri due piloti italiani. Si tratta di Romano Fenati (1585.894), che la scorsa stagione ha portato a casa un ottimo secondo posto assoluto; ed Enea Bastianini (1582.997), del team Leopard. Tra loro e i tre di testa di questa classifica c'è, invece, Ramirez. Tra l'altro questi ultimi due piloti italiani e il campione Mir proprio quest'anno faranno il salto di categoria andando a correre in Moto2. 

 

MotoGP 2018: airbag obbligatori nelle tre classi

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home