Moto3 Austria, doppietta azzurra con Bezzecchi e Bastianini

© Getty Images

Gara super anche per Jorge Martin, che chiude terzo al rientro dall'operazione al polso

SPIELBERG - Pole, vittoria e allungo in tesa al Mondiale, bottino pieno per Marco Bezzecchi. Il giovane riminese festeggia nel migliore dei modi l'annuncio ufficiale del suo passaggio dalla prossima stagione in Moto2. Nella classifica iridata ora Bezzecchi comanda con 12 punti di vantaggio su Martin. 

LA GARA - Un Gp corso da leader. Bezzecchi parte bene dalla pole position, spinge forte, vince nel finale il testa a testa con uno scatenato Martin e chiude la gara davanti a un'Enea Bastianini in formato super e autore di una bella rimonta che l'ha portato fin sul secondo gradino del podio. Terzo un eroico Jorge Martin a soli sei giorni dall'intervento al polso dopo l'infortunio subito a Brno e mai domo, se non solo sotto la bandiera a scacchi. Sconfitto di giornata Jaume Masià che all'ultima curva perde diverse posizioni, esce dal podio virtuale e chiude in sesta posizione. 

BEZZECCHI - «Mi sento molto bene, sono molto felice. Sapevo di avere un ottimo ritmo, ho cercato di partire forte e poi ho spinto tanto. Nel finale è stata una bellissima battaglia, anche con Martin. Ora sono già molto concentrato sulla prossima gara».

BASTIANINI - «Una rimonta incredibile, sono contentissimo. La partenza quest’anno non è il mio punto di forza, ma ho fatto una bellissima gara. Ho spinto tanto per recuperare il distacco, è stata una gara molto combattuta. Poi all’ultimo giro ho visto che Arenas era andato largo e allora ho creduto di poter salire sul podio».

SEGUI LA GARA IN DIRETTA

GRIGLIA DI PARTENZA

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home