MotoGp, KTM: Smith ed Espargarò anche nel 2018

© ANSA

Resta anche il collaudatore Mika Kallio

ROMA - Bradley Smith e Pol Espargarò sono confermati dal team Red Bull KTM Factory Racing anche per il 2018, insieme al collaudatore e corridore Mika Kallio, tra i protagonisti principali dello sviluppo del prototipo della moto, dalla sua nascita all’ultima gara di Aragon, dove il veterano finlandese è arrivato 11esimo proprio alle spalle di Espargaro. Per la scuderia, al suo esordio nella classe regina, la stagione ha visto risultati significativi: i distacchi con gli avversari sono ridotti e i piloti sono costantemente protagonisti della Top 10. 

 

SEGUI LA MOTOGP LIVE
IL CALENDARIO DELLA MOTOGP
LA CLASSIFICA

 

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home